Copertina

Chris Metzen ritorna con Warchief Gaming… ma sui giochi da tavolo!

Scritto da MasterRedz - 28 Ottobre 2020 alle 8:30

Sembra un periodo propizio e indaffarato per molti ex-Blizzard, fra nuovi studi come Frost Giant Studios e Dreamhaven oppure migrazioni come quella recentissima di Dave Kosak. E così, come un fulmine a ciel sereno, torna anche Chris Metzen con un nuovo progetto: Warchief Gaming!

A differenza di quanto si potrebbe pensare, Warchief Gaming (quasi un nomen omen) non si occuperà di videogiochi, bensì di giochi da tavolo. Infatti il tabletop gaming è da sempre una delle grandi passioni di Chris Metzen, un hobby che negli ultimi anni ha inseguito assiduamente dopo il suo ritiro da Blizzard nel 2016.

Come ci spiega l’intervista su VentureBeat, Metzen ha creato Warchief Gaming insieme a Mike Gilmartin, ex-vice presidente del controllo qualità in Blizzard, che ha lasciato recentemente proprio per dedicarsi a questa startup. Anzi, è stato proprio lui a convincere Metzen a tornare in un ruolo da creativo, in una piccola azienda piuttosto che in un colosso videoludico.

“Al momento non esiste nessuna versione di me stesso che un giorno tornerà in una grande compagnia videoludica. Nemmeno in Blizzard, per quanto l’abbia amata e la ami tuttora. Non voglio essere un responsabile in qualche grossa multinazionale o dirigere team giganteschi. Forse un giorno potrebbe esistere, ma non oggi. Questo progetto invece non ha bisogno di centinaia di persone, ma solo di quelle giuste. Sono eccitato dalla semplicità di tutto questo, di approfondire le relazioni creative, in un modo diverso dal ritmo frenetico dello sviluppo dei videogiochi.”

Infatti Metzen aveva lasciato Blizzard proprio per problemi di burnout lavorativo, causa di forte depressione e attacchi di panico. Ora, dopo qualche anno di relax ristorativo, il Capoguerra è pronto a tornare a creare giochi e mondi. E soprattutto, ad avere il controllo assoluto di quello che verrà creato.

Per ora, come nel caso di Frost Giant Studios, si partirà con un piccolo gruppo e a piccoli passi. Un altro ex-Blizzard, Ryan Collins di Hearthstone, è il terzo elemento che completa il gruppo.

Vi consigliamo di recuperare l’intervista completa, che approfondisce ulteriormente la creazione della startup e di come Chris Metzen abbia recuperato la propria serenità in questi ultimi anni. Non vediamo l’ora di scoprire cosa ci presenterà in futuro!

Fonte: warchief gaming

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti