Copertina

Alla BlizzCon 2018 aspettavate un annuncio in pompa magna per il prossimo capitolo di Diablo? Sembra purtroppo che dovremo ridimensionare le nostre aspettative.

Infatti durante la notte Blizzard ha pubblicato un comunicato in cui dichiara esplicitamente che non verrà annunciato alcun grande progetto di Diablo. Questo esclude di fatto la possibilità di vedere sul palco Diablo 4 o altri progetti che possano essere definiti “maggiori”.

Lo scopo del post è evidente, evitare che i diversi rumors che sono circolati in queste settimane alimentino inutilmente hype per un annuncio che, alla fine della fiera, non ci sarà. D’altro canto, il tutto conferma ancora una volta che Blizzard è al lavoro sul franchise ma che, probabilmente, non vedremo presto i risultati delle loro fatiche.

È sicuramente un periodo interessante per Diablo, fra cancellazione dei fumetti, ritardi per il Libro di Adria e i molti progetti promessi, ma non ancora mostrati, si spera per migliorarli in ogni aspetto.

Ora che Diablo 4 è fuori dal toto-BlizzCon, quali annunci vi aspettate per la saga? Nuovi contenuti di Diablo III? La serie animata di Netflix? Fatecelo sapere nei commenti!

La BlizzCon 2018 sta per arrivare e sono circolate diverse voci di corridoio sui nostri piani per Diablo. È un periodo entusiasmante, ci sono più team al lavoro su diversi progetti legati a Diablo e non vediamo l’ora di svelarli… al momento opportuno.

Sappiamo che cosa si aspetta la maggior parte di voi, e possiamo solo dire che la pazienza è la virtù dei forti, ma i tempi del male sono lunghi. Apprezziamo la pazienza dei giocatori mentre i nostri team sono al lavoro senza sosta per creare esperienze da incubo degne del Signore del Terrore.

Non siamo pronti ad annunciare tutti i progetti in corso, ma riveleremo delle novità legate a Diablo durante l’evento.

Il 2 novembre in particolare sarà un giorno davvero diabolico: non solo è il primo giorno della BlizzCon, ma coincide anche con l’uscita di Diablo III su Nintendo Switch. Se hai in programma di acquistare il gioco (il download digitale sarà disponibile dalla mezzanotte del giorno di uscita) e di unirti a noi ad Anaheim, porta la tua console. Non vediamo l’ora di uccidere demoni insieme a te nelle sale dell’evento.

Vogliamo ringraziare tutti per la pazienza e il supporto. Siamo molto grati a te e ai milioni di fan di Diablo in tutto il mondo, la vostra passione per questo titolo ci è d’ispirazione e ci spinge a dare sempre il massimo.

Ci vediamo all’inferno… e alla BlizzCon!


Per favore Accedi per commentare
5 Commenti
4 Risposte
0 Iscritti
 
Commento più interessante
Commento più attivo
7 Commentatori
mikulovSanzefNalaSovelisUltima Commentatori recenti
  Segui  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Osric
Lettore
Osric

Prima ci bombardano con news portando l’hype alle stelle poi ritrattano, tutto in stile Blizzard. Deluso.

Ultima
Lettore
Ultima

Indirettamente hanno confermato che qualcosa bolle in pentola, non esiste più il Blizzcon come solo luogo dove fare gli annunci, ma anche altre fiere importanti a livello mediatico.

Sovelis
Lettore
Sovelis

Se dovessi puntare 1 euro direi che si tratta probabilmente di uno spin off della serie con la velleità che diventi poi un universo a se stante un pò sulla falsa riga di quello che fu Heartstone (Heroes of Warcraft era il sottotitolo fino a poco tempo fa) per World of Warcraft. Ma chi lo sa,magari stavolta al posto delle carte ci propineranno i dadi o il backgammon…a parte gli scherzi penso che oramai la nostra amata Blizz stia virando inderogabilmente verso ben altri orizzonti lasciandosi alle spalle gli storici brand per stare al passo con la moda del mobile… Leggi il resto »

Nala
Lettore
Nala

Ormai è meglio non farsi venire nessun hype, sarà un’espansione alla RoS, non mi aspetto niente di più ma neanche niente di meno! Se fanno tutte queste storie per un pacchetto alla negromante sono dei pagliacci.

Sanzef
Lettore
Sanzef

Il fatto che sarebbe uscito Diablo 4 erano tutte macchinazioni della community, a mio parere anche abbastanza campate per aria visto che il brand ora ha puntato anche su Switch e si parla(forse lontanamente) di crossplay.

Sicuramente non ci saranno mega annunci, la cosa più probabile potrebbe essere un altro personaggio (tempo fa ci son stati leak sul druido), però non bisogna mai smettere di sperare. È vero che si capisce che la Blizzard punti su altro di questi tempi, però sembrerebbe non voler abbandonare completamente il brand Diablo, nonostante qualche flop.
Si vedrà se abbandoneranno prima i giocatori o mamma Blizz.