Copertina

Diablo IV: il dietro le quinte del trailer d’annuncio

Scritto da MasterRedz - 26 Ottobre 2020 alle 12:30

Il trailer d’annuncio di Diablo IV è stato sicuramente uno dei più belli creati da Blizzard negli ultimi anni. Questa settimana, grazie ad un articolo pubblicato su ArtStation, una delle piattaforme digitali professionali per la condivisione di opere artistiche, possiamo scoprire qualcosa di più su come è stato realizzato.

Uno dei punti più interessanti è come viene approcciato lo stile di Diablo durante il processo creativo. Infatti lo stile è molto diverso da quello di Warcraft, StarCraft e Overwatch, specialmente nel fotorealismo di personaggi e creature.

Il trailer si sofferma molto sui personaggi e i loro volti, per questo è stato necessario registrare le animazioni facciali di veri attori. Ma questo è stato solo il primo passo, in quanto poi i volti digitalizzati sono stati modificati con concept art, dettagli e texture. Il tutto per raggiungere l’effetto artistico desiderato, bilanciato con l’iperrealismo che contraddistingue il concept di Diablo IV.

Tutto questo lavoro sarebbe stato sprecato con animazioni “dozzinali” e infatti ogni singola animazione del trailer è stata creata o rifinita manualmente, comprese quelle facciali.

Potete trovare molti altri esempi e dettagli nell’articolo di ArtStation, ma una cosa è sicura: con il trailer di Diablo IV, il cinematic team ha superato sé stesso e alzato ulteriormente gli standard già alti dell’animazione Blizzard.

Fonte: artstation

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti