Copertina

La scorsa settimana abbiamo parlato della tortuosa storia legata all’annuncio di Diablo Immortal, affermando anche che non c’erano ancora informazioni certe per intuirne la data di rilascio. Alcuni recenti ritrovamenti però potrebbero cambiare questa situazione.

Il sito web Blizzplanet ha pubblicato una notizia dove riporta che tra il 30 settembre e l’1 ottobre scorsi, Blizzard ha formalmente fatto richiesta per il marchio di Diablo Immortal in Stati Uniti, Regno Unito, Nuova Zelanda, Australia ed Europa. Ciò costituisce sicuramente un importante passo avanti nella catena di rilascio del gioco.

diablo immortal trademark usa
Il documento del marchio registrato in USA.

Sempre Blizzplanet ha elencato alcune tempistiche tra richiesta di registrazione del marchio e l’effettivo rilascio di importanti titoli Activision-Blizzard. Ciò ci consente di fare speculazioni più precise

  • World of Warcraft: Cataclysm — marchio richiesto il 26 giugno 2009, entrato in beta l’1 luglio 2010, rilasciato il 7 dicembre 2010.
  • World of Warcraft: Warlords of Draenor — marchio richiesto 31 ottobre 2013, entrato in beta il 27 giugno 2014, rilasciato il 13 novembre 2014.
  • World of Warcraft: Legion — Marchio richiesto il 27 dicembre 2016, entrato in beta il 12 maggio 2016, rilasciato il 30 agosto 2016.
  • World of Warcraft: Battle for Azeroth — Marchio richiesto il 3 novembre 2017, entrato in beta il 24 aprile 2018, rilasciato il 14 agosto 2018.
  • Overwatch — Marchio richiesto l’1 aprile 2014, entrato in beta il 27 ottobre 2015, rilasciato il 24 maggio 2016.
  • Hearthstone — Marchio richiesto il 7 luglio 2013, entrato in beta il 16 agosto 2013, rilasciato l’11 marzo 2014.
  • Call of Duty Mobile — marchio richiesto il 9 maggio 2019, entrato in beta il 16 maggio 2019, rilasciato l’1 ottobre 2019.

Si nota subito che che l’attesa di un titolo PC è intorno ad un anno, mentre per titoli di ispirazione mobile come Hearthstone e Call of Duty la media si riduce molto. Possiamo quindi aspettarci la beta entro due mesi e un rilascio nel primo 2021? Sembrerebbe ragionevole, ma come già detto la situazione di questo titolo è complicata. Non ci resta che aspettare febbraio per l’edizione virtuale della BlizzCon e sperare di ricevere altre informazioni.

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti