Copertina

Sono passati quasi due anni dalla famigerata presentazione di Diablo Immortal alla BlizzCon 2018. Il contraccolpo si è sentito al punto che non solo ignoriamo la data di rilascio, ma anche informazioni cruciali come l’equipaggiamento o la monetizzazione sono ancora avvolte nel mistero.

Il riserbo di Blizzard è tale che tra i giocatori circola la convinzione che il gioco sia stato cancellato, ma pare che uno degli ultimi messaggi del Lead Designer Wyatt Cheng chiarisca la situazione. Un utente ha risposto ad un tweet dello sviluppatore, dove avvisava di un’offerta di lavoro per la carica di Narrative Designer su Immortal, domandando se “(la storia) non dovrebbe già essere stabilita a questo punto?”

C’è e ci sarà tantissimo contenuto. Come per molti giochi Blizzard odierni, il contenuto non terminerà con il rilascio e ci saranno missioni e storie da esplorare per anni.

Queste parole non possono riferirsi ad un progetto che è stato cancellato, quindi non possiamo che supporre che lo sviluppo del gioco di Diablo per cellulari stia andando avanti. La nostra deduzione è supportata sia dal “nuovo” trailer visto lo scorso luglio, sia dal blogpost del 4 agosto.

Quando ne sapremo finalmente di più? C’erano speranze quest’estate durante la Summer Game Fest, ma si è rivelato un evento dedicato totalmente a World of Warcraft. Se la BlizzCon 2020 non fosse stata cancellata avremmo scommesso su quella, ma è già stato confermato un evento digitale per inizio 2021. Molto probabilmente non riceveremo annunci ufficiali prima di allora.

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti