Post thumbnail

Questa mattina il giocatore coreano Last ha compiuto un’impresa unica nel suo genere. Il ventiseienne è stato infatti il primo ad essere campione dell’ASL e della KSL, i due circuiti competitivi interamente dedicati al primo StarCraft.

La finale, disputata in una spettacolare arena colma di pubbico, è stata sensazionale. Il Protoss Mini, sconfitto per 3 a 1, ha cercato di usare tutte le armi possibili dell’arsenale a sua disposizione (gli Shuttle, le Carrier, i Reaver), ma non è bastato e l’aggressività non è stata premiata

Last ha infatti difeso la sua posizione con denti e unghie, cedendo soltanto una partita in una tiratissima Bo5. Dall’altra parte, Mini si è forse lasciato prendere troppo dalla sua emotività, problema con cui il giocatore lotta già da tempo.

Alla fine dell’epica battaglia il Terran è uscito vincitore, meritandosi senz’ombra di dubbio il trionfo, la gloria e il montepremi di quasi 30000 dollari. Qua sotto potete trovare tutta la diretta della finale, con il link che porta direttamente al sito di Afreeca.tv, organizzatori del torneo.

Per favore Accedi per commentare
  Segui  
Notificami