Copertina

Nella giornata di ieri il Futbol Club Barcelona ha annunciato l’allargamento della sua sezione Esport verso Hearthstone. Il giocatore francese Martin “Zhym” Prete, uno dei nuovi Grandmasters del 2020, è una vera e propria testa di ponte di Hearthstone nel mondo dell’Esport calcistico.

Che i team calcistici stiano investendo nel pro gaming non è affatto una novità, anche in Italia abbiamo tantissimi esempi: Inter, Juventus o Sampdoria solo per citarne alcuni. Al momento però la maggior parte dell’attenzione ricade su giochi come FIFA, PES o League of Legends, trovare giocatori di Hearthstone è praticamente inaudito. La mossa di uno dei club più importanti a livello mondiale però potrebbe cambiare la situazione.

Zhym è giovanissimo, appena ventenne, ma nel 2019 è riuscito a conquistare lo spot nella più grande Major League di Hearthstone grazie alle sue prestazioni ai Masters Tour di Seoul e Los Angeles. Potremo vederlo per la prima volta con la maglia del Barcellona da venerdì 8, nella prossime partite degli Hearthstone Grandmasters (di cui potete leggere il nostro riassunto della Fase 1).

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti