Copertina

Dean Ayala: un ultimo bilanciamento prima della prossima espansione

Scritto da Heartblow - 4 Luglio 2020 alle 8:30

Poco dopo l’ultimo giro di nerf al Cacciatore di Demoni, il sito cinese Yingdi ha contattato il Senior Game Designer August Dean Ayala, meglio conosciuto come Iksar. L’intervista è stata pubblicata ieri, e grazie all’utente di reddit czhihong ne abbiamo una traduzione in inglese. Vi riportiamo qui un riassunto dei punti più importanti, i fondo all’articolo trovate il link per l’intervista completa.

  • L’attuale linea riguardo ai bilanciamenti si basa sul farne più spesso ma dall’impatto minore rispetto al passato. Avrebbero voluto modificare maggiormente le carte del Cacciatore di Demoni sin da subito, ma ritengono che i cambiamenti effettuati abbiano comunque raggiunto il loro scopo.
  • Il meta attuale sta generando varie critiche, alcune delle quali rivolte a mazzi che basano la loro intera strategia sul pescare il prima possibile carte come Zefris il Grande10866f2d6be2dfb96060899a93793ab79e91c206d53eb08e86c48f74dae82ed9 e Regina Alexstraszad6e1e2f8e2f8e92cf682e31b3d5fc811db668c8557cf128241c53682d0a38d5b. La risposta è stata che se questo genere di mazzi continueranno ad essere troppo potenti nella prossima espansione, potrebbero subire un intervento per far spazio a nuove strategie.
  • Un’altra critica riguarda il numero di effetti che generano carte casuali, considerato dai giocatori troppo alto. Iksar ha affermato che in Standard la densità di “Creato da” ha probabilmente raggiunto il suo picco massimo, e che nelle prossime espansioni ne vedremo di meno.
  • Prima della prossima espansione è prevista una nuova patch di bilanciamento atta a prepararne il terreno. Non sono state date indicazioni, ma nel resto dell’intervista si è parlato di alcune questioni collegate a certe carte:
    • L’utilizzo di Rompicapo di Yogg-Saron988b019edfe5fd3f43091770ba382c8682586f4d684f929e757a8067b80fb6ee spesso arriva troppo presto in una partita per via insieme a Incantatrice dei Draghiba742bafe75b4e11af972e222950f8be35cd71273e538155309dc2a20c676d6e, potrebbe quindi esserci un intervento per ridurne la frequenza.
    • Le carte il cui costo viene ridotto a 0 Mana non sono viste necessariamente come un problema, ma nel team si è discusso se modificare l’effetto di Galakrond, l'Incubo612510ef085d3cb806eaa72f66cf35c2bde9778e831ae73d55cb18e3edae2601 affinché riduca il costo a 1 Mana.

Fonte: reddit

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti