Copertina

Stanotte la settima settimana dei Grandmasters si è conclusa e i giocatori che parteciperanno ai Playoff sono stati stabiliti, insieme ai giocatori che corrono il rischio di essere esclusi dalla “lega più alta” di Hearthstone. Inoltre, sempre in questo fine settimana, è avvenuto anche un episodio di dissenso politico.

L’appello di Blitzchung

Il giocatore Chung “Blitzchung” Ng Wai, abitante di Hong Kong, dopo la sua ultima partita è comparso davanti ai conduttori dello streaming ufficiale cinese con una maschera antigas proclamando: “Liberate Hong Kong. Rivoluzione dei nostri tempi“. La clip è stata rimossa dal canale ufficiale ma si è subito diffusa su internet ed è stata riportata da InvenGlobal, che ha raccolto anche una dichiarazione del giocatore.

La clip rimossa dal canale ufficiale.

Da mesi ormai nella città di Hong Kong, che gode di uno status di indipendenza, vanno avanti le proteste e gli scontri tra la polizia e gli abitanti che non vogliono essere annessi alla Repubblica Popolare Cinese. Nei commenti del tweet di InvenGlobal e anche su reddit molte persone hanno manifestato solidarietà verso il giocatore, che si è esposto in prima persona rischiando molto.

Qualificati ai Playoff

Dall’11 ottobre partiranno i Playoff della Stagione 2, dove gli otto migliori giocatori di ogni regione si affronteranno in un torneo per assegnare un premio in denaro e due spot alle Global Finals della BlizzCon 2019.

Europa – Divisione A

  • Hunterace
  • Kolento
  • SilverName
  • Thijs

Europa – Divisione B

  • Jarla
  • Bunnyhoppor
  • Casie
  • Pavel

Americhe – Divisione A

  • Eddie
  • Purple
  • Nalguidan
  • muzzy

Americhe – Divisione B

  • justsaiyan
  • Monsanto
  • bloodyface
  • Fr0zen

Asia-Pacifica – Divisione A

  • che0nsu
  • Surrender
  • Tyler
  • Shaxy

Asia-Pacifica – Divisione B

  • Tom60229
  • glory
  • DawN
  • Alutemu

Tra i qualificati, il giocatore che ha vinto di più è stato il sudcoreano Kim “che0nsu” Cheonsu con 11 serie su 14, davanti al ceco Jaromír “Jarla” Vyskočil e al canadese Eddie “Eddie” Lui con le loro 10 vittorie. Questi giocatori sono sicuramente i favoriti del prossimo weekend.

Giocatori a rischio uscita

Come da regolamento, i giocatori che sono all’ultimo posto in classifica della propria divisione sono a rischio uscita; non c’è ancora una data precisa per i Playout, però avverranno sicuramente dopo la BlizzCon. Gli aspiranti Grandmasters saranno selezionati tra i giocatori che hanno vinto di più nei Masters Tour del 2019, Blizzard ha pubblicato una lista provvisoria aggiornata alla tappa di Seoul.

Di seguito la lista dei potenziali esclusi. Sicuramente stupisce la presenza di Chris “Fenomeno” Tsakopoulos, qualificato per le Global Finals nella Stagione 1 ma al tempo stesso a rischio di retrocessione.

Europa

  • Orange
  • Fenomeno

Americhe

  • StrifeCro
  • Rase

Asia-Pacifica

  • BloodTrail
  • Pathra
Per favore Accedi per commentare
  Segui  
Notificami