Copertina

Hearthstone: i mazzi in regalo di Forgiati nelle Savane

Scritto da Diego "Feriand" Pagano - 17 Marzo 2021 alle 10:57

Pochi giorni fa Blizzard ha comunicato le liste per i prossimi mazzi in regalo. Saranno introdotti nel gioco con la prossima major patch, probabilmente in uscita la prossima settimana. Di seguito elenchiamo tutti i requisiti e le possibilità, insieme a qualche consiglio per guidare la vostra scelta.

È importante far notare che non sono presenti carte di Forgiati nelle Savane, per quelle dirigetevi sulla nostra guida completa dell’espansione.

Chi può ricevere il mazzo?

Tutti i nuovi giocatori che hanno completato il tutorial e hanno superato (non saltato) i Gradi dei nuovi giocatori, oppure chi non effettuava il log in del gioco dal almeno 120 giorni. Per questi ultimi, a partire da Forgiati nelle Savane, non sarà più necessario completare l’esperienza per i giocatori che ritornano.

Si può ricevere un solo mazzo per account, quindi fate il log in prima nella vostra regione di gioco preferita.

Cosa succede se possiedo già carte del mazzo scelto?

Si ricevono comunque le copie in più, che possiamo disincantare se lo desideriamo.

Che mazzo mi conviene scegliere?

A questa domanda è sempre difficile rispondere, ma stavolta lo è ancora di più: non solo gli influenti set dell’Anno del Drago stanno lasciando il formato Standard, ma c’è anche l’epocale set Principale in arrivo. Fare una previsione del mazzo migliore per il meta in arrivo è praticamente impossibile, quindi non rimane che scegliere in base al proprio stile di gioco.

Se preferite uno stile aggressivo basato sui servitori scegliete Cacciatore o Stregone, se preferite incenerire gli avversari a colpi di Magie dirigetevi sul Mago. Druido, Paladino, Guerriero e Sacerdote sono improntanti su uno stile più lento in salse diverse. Il Ladro ha un mazzo basato sul nuovo C’thun mentre Cacciatore di Demoni e Sciamano sugli attacchi diretti.

Quali sono i mazzi disponibili?

Fonte: Blizzard

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti