Post thumbnail

Nella comunità degli streamer di Hearthstone si è da poco conclusa una sfida piuttosto singolare, che consisteva nel guadagnare 5000 Oro il più velocemente possibile.

Questa sfida, che ha preso il nome di Hearthstone Gold Rush, è stata organizzata da Dan “Frodan” Chou in collaborazione con Twitch. In palio un lauto premio: 15.000$ per il primo classificato e 7.000 e 3.000 per i successivi gradini del podio.

Le regole erano queste: con un nuovo account partendo dal 17 ottobre si doveva arrivare alla quota di 5000 Oro, senza fare partite con gli amici e in modalità PvE e senza spendere denaro reale. Tutta la corsa doveva essere trasmessa su Twitch.

L’evento ha coinvolto quasi 1000 iscritti tra volti nuovi e personalità del panorama di Hearthstone come ShtanUdachi e J4CKIECHAN e anche italiani come Simone “Leta” Liguori, Mirko “ryuzakix” Spallieri e Marco “yokopomayoko” Finocchiaro.

Il più veloce a è stato Jens “Jaldaboath” Olesen, che è arrivato alla fatidica cifra in circa sei giorni di gioco forsennato. I successivi hanno completato la loro corsa con uno scarto di sei ore al massimo. Potete consultare la classifica completa a questo link.

Non è mancata la polemica, dovuta all’introduzione di una regola aggiuntiva che imponeva delle pause forzate ai giocatori. Gli organizzatori si sono giustificati in merito, affermando di non volere che i concorrenti pur di vincere affrontassero ritmi di gioco dannosi per la loro salute.

Per favore Accedi per commentare
  Segui  
Notificami