Post thumbnail

Nelle prime ore di domenica 4 novembre gli HGC Finals si sono conclusi e hanno visto trionfare i Gen. G contro il Team Dignitas per 3 a 0!

Con questa vittoria la squadra conferma il titolo della BlizzCon che l’anno scorso avevano conquistato sotto il nome di MVP Black. La serie è stata comunque piena di azione e colpi di scena e i Dignitas ci hanno provato fino alla fine.

La squadra dei Più di Due insieme a Clan Network hanno seguito tutto il torneo dall’inizio e lo hanno commentato per noi in italiano. Adesso ci salutano con un commento finale e due loro clip delle migliori azioni dello scorso fine settimana.

Per recuperare il riassunto della settimana di apertura invece cliccate qui.

Come si dice dei viaggi? Bisogna apprezzarne il tragitto più che la meta finale. Vogliamo concentrarci su questo quando guardiamo all’HGC 2018: la strada fatta per arrivare a castare al Blizzcon, le emozioni che i team ci hanno regalato, la scoperta dei collaboratori validi che abbiamo incontrato e il costante supporto della nostra community.

Abbiamo trattenuto il respiro quando i Dignitas hanno aperto il terzo match della finale con la combo Tritacarne e Medivh, sembrava fosse possibile ripetere la magia del Mid Season Brawl, ma qualcosa è andato storto alla call sul core dei Gen.G e qualcuno potrebbe – a ragione – parlare di sfortuna o di tempistiche sbagliate.

Il competitive di Heroes of the Storm si prende un meritato riposo, ma noi già iniziamo a pensare a quali saranno i progetti che seguiremo nel 2019.

HeroesHearth Esport vs Team Liquid: ingaggio totalmente capovolto

Dignitas vs Gen. G: l’ultimo salvataggio della finale

Rivedi tutte le dirette degli HGC Finals 2018 in italiano

Per favore Accedi per commentare
  Segui  
Notificami