Post thumbnail

Figlia del Signore dei Corvi, Orfea ha deciso di prendere parte agli eventi che stanno coinvolgendo il Nexus ed è pronta a proteggere gli innocenti come una vera eroina. Vediamo insieme qualche consiglio su come giocarla al meglio.

Orfea è un Assassino a Distanza con buone capacità di sopravvivenza, superiori alla media dei personaggi maghi. Ha scarse abilità di controllo, ma compensa con ottime capacità di danni sia sostenuti che esplosivi.

Tutte le sue abilità hanno un leggero tempo di attivazione e possono essere facilmente schivate da un avversario attento e concentrato. In generale è un eroe molto divertente che ricompensa giocatori capaci di anticipare le mosse dei nemici e di sfruttare al meglio le abilità di controllo dei propri alleati.

Descrizione abilità

  • Tratto: Caos Travolgente. Fornisce 1 accumulo di Caos per ogni eroe nemico colpito da un’abilità base. Si accumula fino a 3 volte. Gli attacchi base contro gli eroi consumano Caos, infliggendo danni aggiuntivi per accumulo e rigenerando Salute pari ai danni inflitti.

  • Danza dell’Ombra (Q): infligge danni ai nemici in una linea retta. Colpire un eroe con Danza dell’Ombra ne imposta il tempo di recupero a pochi secondi, rimborsa parte del Mana e consente a Orfea di scattare durante il movimento.

  • Gnam (W): dopo un breve periodo, infligge ingenti danni ai nemici vicini di fronte a Orfea.

  • Terrore (E): libera un’onda di terrore che infligge lievi danni ai nemici colpiti. Terrore esplode poco dopo aver raggiunto il punto finale, infliggendo danni e rallentando i nemici nell’area per una breve durata.

  • Banchetto Eterno (R1): dopo un piccolo ritardo, infligge ingenti danni ad area. Banchetto Eterno si ripete ogni secondo finché colpisce almeno un eroe nemico.

  • Mandibola Possente (R2): dopo poco più di un secondo, trascina verso il centro i nemici nell’area, infliggendogli ingenti danni e stordendoli per qualche istante.

Consigli su come giocarla

  • Nonostante sia un personaggio mago, il Tratto Caos Travolgente (D) rende Orfea estremamente dipendente dagli attacchi base. Prestate particolare attenzione ad effettuarne uno ogni 3 accumuli di Caos, in modo da non sprecare alcun danno o salute extra.

  • Danza dell’Ombra (Q) è la vostra unica abilità di movimento. Viste le numerose ricompense nel colpire un eroe nemico, è molto importante riuscire a colpirne consistentemente almeno uno ad attivazione. Prendetevi il tempo necessario per mirare attentamente e privilegiate, quando possibile, bersagli immobilizzati o rallentati.

  • Per quanto possa sembrare invitante usare Gnam (W) sugli eroi nemici meno resistenti, fate sempre attenzione e non esporvi troppo. Probabilmente saranno direttamente gli avversari a venire da voi.

  • Seppure il danno di Terrore (E) durante la scia del suo tragitto sia basso, è comunque un ottimo strumento per guadagnare rapidamente accumuli di Caos. Se la tirate su un bersaglio, cercate di colpirlo anche con il tragitto. 

  • Le due abilità eroiche di Orfea sono molto diverse, ma allo stesso tempo entrambe pericolose. Banchetto Eterno (R1) è molto forte se utilizzata nei punti contesi, come l’obiettivo principale della Fonderia Volskaya o la zona di conquista di un boss. Mandibola Possente (R2) è una fantastica abilità eroica di controllo, sempre molto utile negli scontri di squadra e decisamente meno situazionale della precedente.

  • Se state giocando contro Orfea prestate particolare attenzione alle sue animazioni: dal momento che ogni abilità richiede un piccolo tempo di attivazione prima di essere lanciata è molto facile “leggere” il personaggio. Capire cosa sta per fare e muoversi di conseguenza è la chiave per contrastare questo personaggio.

Build consigliata

Clicca sull’immagine per accedere alla pagina della build

Storia

Orfea ha provato a fuggire dall’influenza del Signore dei Corvi, rifiutando il potere oscuro a cui suo padre si è rivolto. Dopo aver assistito alla caduta della Valle del Re, però, si è convinta della necessità di combattere. Ora è votata a proteggere gli innocenti, come una vera eroina del Nexus.

Per favore Accedi per commentare
  Segui  
Notificami