Post thumbnail

Il nuovo focus sulla Storia del Nexus da parte del team di Heroes of the Storm ha incuriosito molti giocatori, ma ci sono ancora molti elementi che non sono chiari.

Le prime modifiche al gioco per adeguarsi alla storia hanno fatto sorgere diverse domande e su reddit Kevin “cloaken” Johnson, la “voce” degli spotlight di Heroes, è intervenuto con molte risposte e chiarimenti sui fumetti e sul trailer di Orfea.

  • Nel terzo fumetto il Signore dei Corvi ha “mortalmente ferito” la Singolarità di Valle dei Re con il potere del Nexus Oscuro. Questo ha causato un processo che avrebbe causato la distruzione del Reame se Orfea non avesse fermato suo padre.
  • La Signora della Spine non è morta e la Singolarità della Valle del Re è rimasta nella sala del trono, sebbene nello stato attuale nessuno possa proteggerla dai furti. Anche i suoi figli Verick e Delia sono ancora vivi.
  • La Singolarità permetteva alla Signora delle Spine di bloccare la maledizione pietrificante. Una volta perso il controllo del Reame, la pietrificazione ha preso velocemente il sopravvento.
  • I giocatori possono ancora sentirla come annunciatrice perché parla attraverso il potere della Singolarità. Il suo nuovo tono pessimista è dovuto all’esperienza traumatica che ha vissuto per colpa del Signore dei Corvi.
  • Cloaken ha affermato che sebbene la Valle del Re possa apparire un Reame tranquillo, sotto la superficie si nasconde un passato doloroso. Il team spera di avere il tempo di esplorarlo in futuro.
  • A quanto pare una Singolarità possiede intelligenza propria ed è fortemente legata al suo Signore. Non è possibile impadronirsi di una Singolarità se prima non si è affrontato e sconfitto il suo possessore.
  • Durante il combattimento di Orfea con suo padre Oberon c’è stato un contatto tra la Singolarità e la giovane ragazza. Questo insolito evento ha provocato uno scatto d’ira nel Signore dei Corvi visibile nel filmato. Infatti una Singolarità non ha una forma materiale tranne per il proprio padrone – e per chi vuole conquistarla.
  • Possedere una Singolarità non rende immortali, ma rende estremamente potente il suo padrone, che a sua volta può cercare modi per rendersi immortale.
  • Nel quarto fumetto, il frammento cristallino usato da Orfea per distruggere il Portale per il Nexus Oscuro è quello recuperato nel secondo numero, nato dalla stessa tetra dimensione.

Fonte: reddit

Per favore Accedi per commentare
  Segui  
Notificami