Copertina

Una vera rivoluzione nel mondo di Overwatch e più in particolare dei Contenders. Due nuove giocatrici entreranno a far parte dello scenario competitivo dello sparatutto di Blizzard.

Le popolari Twitch streamer Aspen e Fran entreranno a far parte di un nuovo team per i prossimi Overwatch Contenders. A darne notizia l’account twitter di Revival che ha presentato il nuovo roster per il prossimo percorso competitivo del 2020. Aspen coprirà il ruolo di support principale, mentre Fran sarà un flex support. Aspen aveva già annunciato in agosto che avrebbe abbandonato il team Cloud9 per dedicarsi alla sua carriera nel mondo dell’eSport ed in particolare nel settore della Overwatch League, ugualmente a Fran. Le due twitch streamer sembrano aver intrapreso seriamente la carriera nel mondo competitivo di Overwatch e questo è solo il primo passo per arrivare alla League. Entrambe le ragazze hanno dimostrato che da semplice streamer, con impegno e costanza, si può arrivare al traguardo del mondo competitivo.

Il team Revival ha purtroppo ottenuto risultati negativi nel 2019, vincendo un solo match e subendo 6 sconfitte consecutive chiudendo così all’ultimo posto. Fatta pulizia il team ha deciso di ripartire da zero con una line-up rinnovata. La novità sta appunto nelle due figure femminili, ricordiamo che la prima ragazza a partecipare ad una competizione di Ovewatch è stata Geguri per i Shanghai Dragons all’interno della Overwatch League.

Insomma le quote rosa sembrano aumentare in un settore come quello dell’eSport che è partito come settore prevalentemente maschile, ma che sembra essere mentalmente aperto per una parità di genere in un futuro prossimo. La buona notizia è che non ci sono voluti decenni per arrivare a queste decisioni da parte delle associazioni di eSport, che sono sempre più propense a creare o far entrare nuove componenti femminili all’interno dei loro team.

immagine di copertina da Dexerto.com con Fran e Aspen

Per favore Accedi per commentare
  Segui  
Notificami