Copertina

Un fine settimana di Pasqua di fuoco per molte squadre della Overwatch League ha visto la classifica rivoluzionarsi in maniera incredibile, in cui sono rimaste poche squadre sulla cresta dell’onda.

Flop Vancouver. Si inizia con i Chengdu Hunters contro gli Hangzhou Spark, il derby asiatico non regala tante emozioni e per tutto il tempo gli Hunters subiscono il gioco e l’aggressività degli Spark. Arriva il turno dei Vancounver Titans, una delle favorite del torneo e accade letteralmente di tutto ai canadesi contro i Guangzhou Charge. La squadra cinese soverchia gli avversari, la loro Mei è davvero una spina nel fianco e nonostante i Titans cerchino di resistere vengono travolti, il punteggio è di 0-3 per i Charge. Ma l’incubo per i Titans non finisce qui, nel loro secondo match affrontano i Chengdu Hunters. Anche qui hanno la peggio gli Hunters vogliono mantenersi ancora competitivi e sperano nel miracolo. Memori della sconfitta, gli Hunters prendono in mano la partita e schiacciano i Titans in evidente affaticamento. 3-1 a favore degli Hunters che stravincono, per i Vancouver questa settimana è un flop.

Houston rinasce. Per una squadra che soffre altre tre gioiscono di questo stop, e la prima è quella dei Shanghai Dragons che approfitta dello stop dei canadesi per racimolare posti in classifica. La sfida è contro i Guangzhou Charge che forse inebriati dalla vittoria contro i Titans sottovalutano i Dragons. Ancora una volta però la squadra di Shanghai mostra gli artigli e con il suo buon gioco porta a casa punti importanti in chiave classifica. I secondi ad approfittare di questa situazione sono i Philadelphia Fusion che allungano in classifica con due vittorie su due in questo fine settimana. La prima vittoria arriva contro i Paris Eternal, in una sfida complessa e in bilico, ma che ha regalato davvero belle emozioni. La seconda contro gli Atlanta Reign e anche in questo match la sfida è stata piuttosto equilibrata, anche se l’esperienza dei Fusion si fa sentire. Infine anche Houston Outlaws approfittano dell’arresto dei Titans per racimolare giusto qualche punto in classifica parziale, anche se poi con l’incrocio di vittorie e sconfitte degli altri team a fine giornata gli Outlaws rimarranno nella parte bassa della classifica. Tuttavia entrambe le vittorie su Boston Uprising e Toronto Defiant fanno ben sperare per il futuro. Houston aveva bisogno di una iniezione di fiducia dopo le pesanti sconfitte delle scorse settimane.

Per concludere. Ultimi match sono Dallas Fuel contro Washington Justice, ancora una volta la squadra della capitale USA perde clamorosamente. Dopo dei primi match brillanti ad inizio stagione, sembra che il team abbia perso un po’ di smalto e anche in questa stagione si ritrovano in fondo alla classifica con un gioco poco brillante. Nel loro unico match invece anche San Francisco Shock si riprende dalla crisi della scorsa settimana, e la vittoria contro i Los Angeles Gladiators dà respiro agli ex campioni della stagione 2018/19.

Il punto. Questo fine settimana è stato di transizione per molti team, infatti con l’arrivo di Echo sicuramente molte cose cambieranno nelle composizioni delle squadre. Al momento però è anche possibile che l’eroe possa essere rivisto dal team di sviluppo dato che alcuni professionisti già ne valutano la troppa potenza di alcune abilità e di come in futuro potrebbe sbilanciare le cose all’interno della League. Il prossimo Hero Pool invece vede banditi i seguenti eroi:

  • Tank: Reinhardt
  • Support: Brigitte
  • DPS: McCree e Widowmaker

Nel frattempo vi lasciamo anche la Top 5 delle migliori giocate di questo fine settimana.

Le migliori giocate della settimana
class 1
La classifica dopo la 10^ settimana
Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti