Copertina

Shadowlands: tutte le novità sull’espansione

Dopo l’annuncio dell’alfa, nella sera dell’8 aprile 2020 è stata rilasciata la prima versione non criptata di Shadowlands. Tale build è passata subito nelle mani dei dataminer che ne hanno esplorato tutti i file rivelando per la prima volta molte nuovissime informazioni.

Questa pagina sarà aggiornata man mano che verranno rilasciate nuove informazioni. Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre 10.01.

ATTENZIONE: in questa pagina pubblicheremo i ritrovamenti più importanti che riguardano l’alfa e la beta di Shadowlands, senza alcun riguardo per gli spoiler. Inoltre, è opportuno ricordarvi che il datamining non assicura che vedremo tale feature al rilascio. Leggete a vostro rischio e pericolo.

Basi dell’espansione

Per prima cosa vi conviene leggere le anteprime ufficiali, le interviste e le varie informazioni che Blizzard sta rilasciando.

Anteprime delle Zone

Nuovi contenuti, Classi e leveling

Interviste agli sviluppatori

Varie

Oltre all’anteprima che trovate linkata sopra, la nostra collaboratrice Mika ha avuto la possibilità di provare in prima persona l’alfa. Vi lasciamo alla sua amorevole e rosea playlist in cui sta raccogliendo tutte le sue esplorazioni, e non solo, all’interno dell’alfa.

Nuove Imprese

Oltre ai classici nuovi achievement, sembra che le Imprese per sbloccare le Razze Alleate non richiedano più il grado Osannato con la relativa fazione.

Fonte: wowhead

Storia e Lore

Sono state trovate tante linee di dialogo che rivelano le seguenti informazioni.

  • Kel’Thuzad è coinvolto in uno scenario a Maldraxxus, e sembra che continui con i suoi piani infidi e manipolativi.
  • Kael’thas sarà presente all’interno dell’incursione Castle Nathria a Revendreth. Lo scopo dei giocatori sarà quello di salvarlo! Durante il combattimento contro di lui ritornerà l’iconica fenice.
    • Kael’thas, quando lo incontreremo per la prima volta, sarà torturato e punito da un accusatore Venthyr che cercherà di redimere la sua anima, elencando i suoi peccati, ma Kael’thas per ora non vorrà pentirsi di ciò che ha fatto in vita.
  • Dama Vashj, Draka, madre di Thrall, e Alexandros Mograine li ritroveremo a Maldraxxus. Tutti e tre hanno scalato le gerarchie delle loro casate, raggiungendo il grado di Barone. Mograine dovremo salvarlo dalle Fauci e aiutarlo a vendicarsi del traditore che lo ha spedito a Torgast.
  • Maldraxxus è nel caos e due delle cinque casate principali sono andate in rovina, mentre le altre tre si contendono il Seggio del Primus. Tale seggio è vacante e solo chi controlla quel castello può controllare tutte le armate delle Terretetre.
  • A Selvarden scopriremo di più su Bwonsamdi e sul fato di Vol’Jin. Bwoonsamdi ci farà presente che i loa a Selvarden vengono sottratti sotto gli occhi della Regina dell’Inverno e che alcuni loa cattivi vengono invece presi per farli rinascere più velocemente. Dietro a tutto c’è il loa Mueh’zala che scopriamo essere stato il vecchio della loa della morte e che è stato mentore di Bwonsamdi. Fra Bwonsamdi e Mueh’zala c’è o c’era un accordo ma non sappiamo quale sia stato. Mueh’zala è anche responsabile nell’aver portato dalla parte del Carceriere anche Helya ed averla messa a capo dei Forsworn ribelli. Nonostante la Regina dell’Inverno non sia in buoni rapporti con il loa della morte accetterà che noi insieme a lui e Vol’Jin, che nel frattempo è stato richiamato da Bwonsamdi tramite un rituale e che ci ha raccontato come Mueh’zala lo abbia influenzato nella morte sulla scelta di Sylvanas come nuovo capoguerra, ad andare nelle fauci a liberare alcuni spiriti selvaggi. Libereremo ben tre spiriti e troveremo anche Rezan, il loa dei re, ma è troppo consumato per scappare e legherà la sua ultima essenza a Vol’jin. Tornati a Selvarden la Regina dell’Inverno percepirà il cambiamento in Vol’Jin e gli dirà che grazie a questo nuovo legame lui un giorno rinascerà in natura come nuovo spirito selvaggio. Nel frattempo ci sarà la battaglia finale tra Bwonsamdi e Mueh’zala nella spedizione  De Other Side, che grazie a noi, vedrà vittorioso il loa della morte che punirà severamente il suo vecchio mentore.
  • Ulteriori personaggi che incontreremo nelle Terretetre sono Hakkar e Ysera.
  • Confermata la presenza di Uther, che incontreremo in forma di Forsworn, un Kyrian non asceso e ribelle, di cui troveremo gli scritti con le prove della sua ascesa fallita, contro il sistema di purificazione delle anime attuato nella congrega dei Bastioni. Uther sarà usato dai Kyrian ribelli come forza d’attacco visto il suo legame con le Fauci dovuto probabilmente a quando Arthas lo trafisse con Gelidanima. Uther, quando lo libereremo dalla presa del capo dei Kyrian ribelli, ci dirà di essersi pentito della sua ribellione ma che il ricordo di Arthas che lo trafigge con Gelidanima lo perseguita ancora e sarà messo sotto stretta sorveglianza.
  • Il primo filmato corto della serie dell’aldilà ci ha mostrato cosa è successo ad Uther dopo che Arthas lo ha trafitto con Gelidanima. Metà della sua anima viene salvata dalla luce mentre l’altra divorata dalla spada e quest’ultima nelle Terretetre non si da pace per quello che Arthas gli ha fatto e alla fine la Kyrian Devos gli fa avere la sue vendetta permettendo di gettare Arthas nella Fauce senza passare dal giudizio dell’Arbiter.
  • La nostra avventura nelle Terretetre inizierà nella Fauce, dalla quale fuggiremo per approdare a Bastione.
    • Qui verremo accolti da Kleia, un Kyrian che ci farà da guida. Potremo domandare cosa è successo nella Fauce, ma le risposte saranno elusive e timorose.
    • Il nostro obiettivo sarà parlare con Archon, il leader di Bastione.
  • Bolvar Domadraghi in Shadowlands avrà un ruolo simile a quello di Khadgar in Legion o di Magni Barbabronzea in BfA.
    • La sua conoscenza sulle Shadowlands sarà fondamentale nella nostra avventura in questo regno.
  • Tyrande sarà coinvolta in diversi scenari, dove si scontrerà probabilmente con Sylvanas.
    • Il legame di Tyrande con il Guerriero della Notte verrà ampliato e rimarrà nella Torreterna per cercare Sylvanas, motivo per il quale successivamente dovremo cercare di salvarla all’interno di Torreterna. Qui ci scontreremo contro diverse anime di elfi, costretti a combattere contro di noi ma che alla fine li libereremo dalla schiavitù, mentre Tyrande proseguirà nella Torreterna.
    • Successivamente a questi eventi avremo modo di rincontrare Tyrande nella zona di Selvarden.
  • Sarà Shandris a Selvarden a trovare gli spiriti che hanno contenuto il primo Guerriero della Notte e verrà raccontata la loro storia. Thiernax e Kadarin hanno evocato il potere del Guerriero della Notte per salvare la propria gente, ma nonostante abbiano suddiviso il potere tra di loro la morte è stata inevitabile. Pare che coloro che usano tale potere finiscano a Selvarden e quindi c’è un possibile collegamento tra Elune e questa congrega.
  • Sembra che durante l’espansione avremo maggiori informazioni sulle forze cosmiche e sui Titani.
  • Revendreth sarà la zona finale e solo dopo potremo scegliere con quale congrega allearci.
  • A Revendreth lavoreremo prima con il signore della zona Sire Denathrius, per poi scoprire che egli è un alleato del Jailer/Carceriere.
    • Libereremo dalla Torreterna il principe Renathal e ci alleeremo con la ribellione contro Denathrius, ma quest’ultimo, prima di essere sconfitto, riverserà tutte le anime della zona nella Fauce, aumentando ancora di più il potere del Carceriere.
  • Nathanos sembra ritornare come alleato di Sylvanas e nostro nemico.
    • Non si sa ancora se sarà inserito come boss in qualche spedizione/incursione.
    • A quanto pare nella pre patch scoveremo Nathanos nella vecchia casa che abitava quando era vivo e ci sarà un filmato sulla sua sconfitta, ma dopo ciò la sua anima andrà nelle Terretetre dall’amata Sylvanas.
  • Il boss Grand Proctor Beryllia, della spedizione Sanguine Depths, detiene un singolare prigioniero, il Naaru Z’rali.
  • Nella spedizione Mists of Tirna Scithe a Selvarden dovremo fermare Ingra Maloch facente parte dei Drust che, essendo al di fuori del cerchio della vita e della morte, stanno cercando di usare i meccanismi di Selvarden per rinascere; dovremo vedercela con il boss Mistcaller, che sta usando i suoi poteri per i fermare i Drust, ma non distinguendo i nemici dagli alleati attaccherà anche noi e per ultimo il boss Tred’ova, un Gorm che vuole divorare il bozzolo del Loa della conoscenza Lakali per saziarsi.
  • Ysera sarà presente nelle Terretetre, ma il suo modello presenterà una leggere differenza: gli occhi blu, forse un legame con le Terretetre;
    • A Selvarden è presente proprio una serie di missioni che riguarda Ysera. Ce ne parlano i ragazzi di Lore is Magic nel loro post:
  • A Selvarden verremo a conoscenza di come funzioni il ciclo della rinascita degli spiriti della natura e come la siccità di animum stia facendo avvizzire molti boschetti. A causa di ciò, molti spiriti non potranno più tornare indietro. La Regina dell’Inverno è costretta a decidere quali boschetti possano continuare a vivere e quali debbano essere lasciati ad avvizzire. Scopriremo che i Drust stanno attaccando i boschetti per nutrirsi di anime e invadono quelli indeboliti. Salveremo lo spirito di Ysera e la Regina dell’Inverno la farà rinascere, ma non potrà ritornare ad Azeroth.
  • A Selvarden avremo una catena di missioni che ci faranno un riassunto degli avvenimenti più importanti delle espansioni di Legion e BfA e alcuni folletti si domanderanno se anime potenti come quelle dei Titani non si trovino proprio nei loro boschetti.
  • All’interno della spedizione De Other Side dovremo aiutare Bwonsamdi a liberarsi dalle catene che lo tengono prigioniero di Mueh’zala, per farlo dovremo sconfiggere i suoi alleati. Ci sarà il ritorno di Hakkar e dei coniugi Manalampo. Dopo aver sconfitto Mueh’zala e liberato Bwonsamdi, quest’ultimo ci dirà che la punizione riservata a colui che lo ha tradito non deve essere vista da occhi mortali.
  • Sono apparsi alcuni dialoghi di Mathias Shaw che fanno presagire un certo caos a Roccavento per la scomparsa di Anduin e di chi, fra Turalyon e Genn Mantogrigio, possano prendere reggenza fino al ritorno del re.
  • È uscita la catena di missioni iniziale che ci porta nelle Terretetre. Saremo accompagnati dai Cavalieri della Morte fino alla Rocca della Corona di Ghiaccio, dove salveremo Bolvar Domadraghi. Egli, utilizzando i frammenti dell’Elmo del Dominio, aprirà un passaggio per le Terretetre. Ci troveremo all’interno della Fauce, qui dovremmo salvare alcuni leader di Alleanza e Orda che sono stati rapiti da Sylvanas. Salvati Jaina e Thrall, questi ci racconteranno di come gli sembri sia passato moltissimo tempo dal loro rapimento. Ritroveremo anche Anduin, il quale sta venendo torturato da Sylvanas. Una volta liberato, egli ci dirà che anche Baine è prigioniero del Carceriere. Liberati tutti i leader, riusciremo a scappare a Oribos, teletrasportandoci tramite un antico manufatto.
  • Bolvar, insieme ai suoi Cavalieri della Morte ci raggiungerà ad Oribos.
  • Taelia Domadraghi sa del destino di suo padre e decide di raggiungerlo, quindi ci sarà un incontro “padre-e-figlia” a Oribos la città immortale, insieme a Calia Menethill. Bolvar si convincerà di aver compiuto l’errore di aver fatto credere a sua figlia di essere morto e cercherà di avere delle visioni dentro le fauci per cercare Thrall e Jaina.
  • Sembra siano stati trovati dei file che vedono coinvolto Sapphiron collegato a Kel’Thuzad.
  • L’ultimo boss dell’incursione Castello di Nathria è Sire Denatrhrius, ma prima di affrontarlo ci mostrerà il suo potere e ci parlerà.
  • Sono uscite le missioni della prima settimana della pre-patch. In questa settimana vedremo che i leader Anduin, Thrall, Jaina e Baine sono stati rapiti da Sylvanas o dai suoi servitori, ma il rapimento di Tyrande Soffiabrezza è fallito per via del suo potere del Guerriero della Notte. L’Alleanza sarà rappresentata dai personaggi di Genn, Mathias Shaw, Shandris e Taelia, con la Biancachioma come rappresentate della Spada D’Ebano, mentre l’Orda avrà come personaggi Lor’themar, Rokhan, Lillian Voss, Aggra, Calia Menethil. Valeera sarà invece presente come portatrice di messaggio da parte dell’Alleanza, e come rappresentate della Spada D’Ebano ci sarà Nazgrim. Entrambe la fazioni ripuliranno diverse zone dei Regni Orientali e Kalimdor dalla presenza del Flagello, per poi andare alla Rocca della Corona di Ghiaccio richiamati da Bolvar.
  • Nathanos lo ritroveremo nella sua vecchia casa quando era vivo, dove sarà un Boss Esterno da sconfiggere e in cui morirà. Ovviamente non sembra essere la fine per lui e pare che sia ancora una volta un piano di Sylvanas.
  • Due video nuovi ci presentano le discussioni in cui si parla della scomparsa di Anduin ed altri personaggi e quando Taelia viene sapere del destino di suo padre Bolvar.
  • Alla fine della storia di Maldraxxus troveremo un messaggio lasciato da Primus l’ex reggente di tutta Maldraxxus che ci racconta come in un tempo immemore i Eternal Ones punirono il loro fratello Zovaal per il tradimento perpetrato contro di loro rinchiudendolo nelle Fauci ma che ora costui abbia trasformato le sue catene in armi per la sua vendetta e dobbiamo avvisare il restante pantheon della morte di questa scoperta.
  • Le anime degli Elfi della Notte che salveremo dalla Torreterna li ritroveremo a Selvarden e saranno gli elfi morti durante la battaglia di Rivafosca e nell’incendio di Teldrassil protagonisti nelle due storie delle Elegie di Battle for Azeroth. Tutte queste anime, una volta liberate, continueranno a credere su Elune e ci pregano di continuare a aiutare e liberare le anime chiuse in quel luogo oscuro.
  • Valeera e Calia si incontrano nella pre-patch e dialogano fra di loro. Tutte e due decidono rimanere neutrali con Alleanza e Orda e Calia non rivendica nessuno trono per se dicendosi pronta ad aiutare quello che ritiene il suo popolo.
  • La nuova spada di Alexandros Mograine si chiama Fatebringer, ed è stata forgiata dal fabbro Bonesmith Heirmir, su richiesta di Alexandros che fosse simile alla Brandicenere, però anche lui non conosce il teschio da chi provenga.
  • Nella beta è stato trovato il libro Enemy Infiltration – Preface che racconta come un agente della morte abbia studiato e riferito al suo capo il comportamento delle altre forze cosmologiche, i Titani, Naaru, I signori del Vuoto ecc… e su un piano per indebolirle tutte e come ci siano infiltrati speciali come nella luce. Da come parla sembra che gli infiltrati possano essere proprio i Nathrezim che in tutte queste ere hanno sempre fatto doppiogioco anche con la Legione Infuocata.
  • Dalle imprese  Opposing Orgrimmar e  Executing the Exarch capiamo che temporaneamente sul trono di Roccaventi siederà Turalyon mentre a Orgrimmar dovremo uccidere Rokhan, dovuto alla mancanza dei personaggi rapiti Anduin, Thrall, Jaina e Baine.
  • E’ stata trovata una nuova cutscene finale per Selvarden dove scorpiamo il fato di Ara’lon.

Fonte: wowhead1, wowhead2, wowhead3, wowhead4, wowhead5, wowhead6, wowhead7, wowhead8, wowhead9, wowhead10, wowhead11, wowhead12, wowhead13, wowhead14, wowhead15, wowhead16, wowhead17, wowhead18, wowhead19, wowhead20. wowhead21, wowhead22, wowhead23, wowhead24, wowhead25, dailyquest1, wowhead26, wowhead27, wowhead28, wowhead29, wowhead30, wowhead31, wowhead32, wowhead34

Novità sulle Professioni

Grazie al datamining, siamo venuti a conoscenza di diverse aggiunte interessanti, ma trattandosi ancora dell’alfa molte sono mancanti o incomplete.

  • Con Incantamento sarà possibile incantare anche guanti, calzature, mantelli e corazze.
  • Per Ingegneria sono stati trovati tra i file tanti nuovi gadget, di cui non si conosce ancora l’utilizzo.
  • Nell’ultima beta patch è stato aggiunto Photonic Gearhaggle di ingegneria che permette di accedere alla Casa d’Aste nel luogo in cui viene evocato. La novità è a quanto pare che sarà disponibile fin dall’inizio dell’espansione!
  • Tramite Runografia sarà possibile creare le Word of Power, una serie di oggetti che aumentano il Livello Oggetto degli equipaggiamenti creati con le professioni.
  • Con l’arrivo della pre-patch le pergamene dell’Urlo di Battaglia, della Fermezza e dell’intelletto aumenteranno la forza, stamina e intelletto del 3% invece che del 7% e funzioneranno solo fino al livello 50. A Shadowlands saranno sostituite dagli oggetti Writ of Otherworldly Battle Shouts, Writ of Otherworldly Fortitude  e Writ of Otherworldly Intellect.
  • Sartoria, Forgiatura e Conciatura potranno creare degli oggetti Leggendari.
    • Ritornano le pietre da affilatura creabili con Forgiatura.
    • I Tamburi della Rabbia creati con Conciatura forniranno 15% di Celerità invece del 25%.
  • I Cibi creati con Cucina avranno effetti diversi a seconda della zona in cui li avremo creati.
  • Con Alchimia sarà possibile creare due nuovi tipi di Oli applicabili sulle armi.
    • Certe pozioni avranno effetti aggiuntivi, se le consumeremo mentre abbiamo un Olio attivo.
  • Ad Alchimia è stata aggiunta la pozione Potion of Unhindered Passing che rende immuni per tot tempo ad effetti come stordimento e rallentamento.
  • Le armature create con Sartoria, Forgiatura e Conciatura potranno essere ulteriormente migliorate, all’atto della creazione, con quattro reagenti opzionali.
    • Al momento esistono tre categorie di reagenti opzionali. Eccezion fatta per le statistiche secondarie, non sarà possibile utilizzare contemporaneamente due reagenti appartenenti alla stessa categoria.
    • Categoria 1 – Word of Power: aumenta il livello oggetto.
    • Categoria 2 – Aggiunge una gemma o una statistica secondaria precisa.
    • Categoria 3 – Effetti speciali, ma quest’ultimi non sono disponibili per tutti gli slot dell’equipaggiamento.
  • Sono stati aggiunti degli oggetti, Reading Journal, che aumentano di cinque punti la conoscenza della professione e di cui se ne può usare uno solo alla settimana.
  • Le pozioni ora avranno un Cooldown di 5 minuti e non saranno più limitate ad una per combattimento. Le pozioni di utilità condivideranno tale Cooldown, costringendo i giocatori a decidere quale tipo usare.
giphy
  • In Shadowlands si potranno creare le armature leggendarie e nella beta si è cominciato a capire come funziona il meccanismo. I leggendari avranno 4 livelli che determineranno il livello oggetto del leggendario creato. Ogni leggendario avrà bisogno di quattro oggetti specifici per essere creato.

Una volta ottenuti i vari reagenti potremo forgiare il nostro leggendario e il tutto avverrà tramite un filmato speciale che possiamo vedere in anteprima qui:

  • Per Forgiatura è stato rimosso l’oggetto Elethium Setting che permetteva di aggiungere un incavo a un oggetto ma non si sa se la sua rimozione sia definitiva o meno.

Fonte: wowhead, wowhead2, wowhead3, wowhead4, wowhead5, wowhead6, wowhead7, wowhead8, wowhead9, wowhead10, wowhead11, wowhead12. wowhead13, wowhead14, wowhead15, wowhead16, wowhead17, wowhead18, wowhead19

Nuovi asset e modelli

Durante i datamining delle varie build di Shadowlands, sono stati scoperti numerosi modelli. In questo video, il nostro collaboratore Cadun ha analizzato una parte delle scoperte fatte, provando a fare alcune ipotesi sulla storia dell’espansione. Per vedere tutti i modelli scoperti (e non solo), proseguite nella lettura della pagina.

Anteprima delle nuove zone di Shadowlands, con le relative mappe e screen presi direttamente dal gioco.

Fonte wowhead1, wowhead2, wowhead3, wowhead4, wowhead5, wowhead6, wowhead7, wowhead8, wowhead9, wowhead10, wowhead11, wowhead12, wowhead13, wowhead14, wowhead15, wowhead16, wowhead17, wowhead18, wowhead19, wowhead20, wowhead21, wowhead22, wowhead23

Sono stati scoperti moltissimi modelli di personaggi noti e non, con alcuni piacevoli ritorni. E’ stato aggiunto il modello di Reckful che è stato un pilastro per molto tempo della comunità di WoW

Fonte wowhead1, wowhead2, wowhead3, wowhead4, wowhead5, wowhead6, wowhead7, wowhead8, wowhead9, wowhead10, wowhead11, wowhead13, wowhead14, wowhead15, wowhead16, wowhead17

In Shadowlands verranno aggiunte moltissime Cavalcature legate alle diverse zone delle Terretetre e le cavalcature in stile Unicorno potranno volare!

Fonte wowhead, wowhead2, wowhead3,wowhead4, wowhead5, wowhead6, wowhead7, wowhead8, wowhead9, wowhead10, wowhead11, wowhead12, wowhead13, wowhead14, wowhead15, wowhead16, wowhead17, wowhead18, wowhead19, wowhead20, wowhead21, wowhead22, wowhead23, Corridor Creeper Mount, Slime Serpent

Alcuni modelli delle nuove armi e armature che saranno introdotte con Shadowlands. Potremo transmogrificare le bacchette in altre armi così da avere maggiore varietà per personalizzare il personaggio. Sono pronte le nuove regole di transmogrificazione ed ora si possono transmogrificare i vari artefatti su qualsiasi specializzazione della classe a patto che rispettino le regole delle armi.

I cimeli di WoD sono ora usabili fin dal livello 1 nella nuova fase di liveling in Shadowlands.

In Shadowlands potremo recuperare i PvP Gladiator di BfA usando i Contrassegno d’Onore

Fonte wowhead1, wowhead2, wowhead3, wowhead4, wowhead5, wowhead6, wowhead7, wowhead8, wowhead9, wowhead10, wowhead11, wowhead12, wowhead13, wowhead14, wowhead15, wowhead16, wowhead17, wowhead18, wowhead19, wowhead20, wowhead21, wowhead22, wowhead23, wowhead24, wowhead25, wowhead26, wowhead27, wowhead28, wowhead29, wowhead30, wowhead31, wowhead32, wowhead33, wowhead34, wowhead35, wowhead36, wowhead37, wowhead38, wowhead39, wowhead40, wowhead41, wowhead42, wowhead43, wowhead44, wowhead45, wowhead46, wowhead47, wowhead48, wowhead49, wowhead50, wowhead51, wowhead52, wowhead53, wowhead54, wowhead55, wowhead56

Come annunciato durante la Blizzcon 2019, in Shadowlands saranno aggiunte nuove personalizzazioni per i personaggi. Eccone una breve anteprima.

I Druidi potranno cambiare le loro forme orso e felino degli artefatti direttamente dal barbiere!

Il colore dei capelli dei Cavalieri della Morte e dei Cacciatori di Demoni sono ora disponibili come scelta per tutte le altre classi.

Umani

Worgen

Pandaren

Elfi del Sangue

Nani

Elfi della Notte

Draenei

Troll

Reietti

Gnomi

Orchi

Goblin

Elfi del Vuoto

NUOVE OPZIONI DI PERSONALIZZAZIONE PER ELFI DEL SANGUE E DEL VUOTO

In una prossima build dell’alfa di Shadowlands, gli Elfi del Sangue e quelli del Vuoto riceveranno alcune nuove opzioni di personalizzazione che potrebbero interessarti :wink:. Volevamo che dessi una prima occhiata ad alcune delle opzioni disponibili per queste due razze e in primo luogo alle diverse sfumature di blu per gli occhi tra cui si potrà scegliere.

Sopra: Elfi del Vuoto con occhi blu; sotto: Elfi del Sangue con occhi blu

34FNBLE8QQ3U1590590222199
9RGQTY8SXIV01590590221121

Inoltre, gli Elfi del Sangue potranno scegliere tra varie nuove tonalità della pelle e gli Elfi del Vuoto erediteranno le stesse opzioni. Diamo un primo sguardo ai personaggi che potrai creare con alcune di queste nuove opzioni.

Nuove opzioni di personalizzazione per gli Elfi del Sangue

0IC22I15W08C1590590221579
CAG91P7T31IF1590590220919

Nuove opzioni di personalizzazione per gli Elfi del Sangue

50APLFJ4H78U1590590222548
O2MFXSNAWCKA1590590221899

Questa è solo un’anteprima di alcune delle tante opzioni di personalizzazione in arrivo per i tuoi personaggi con Shadowlands! Non vediamo l’ora di ammirare le tue creazioni in futuro.

Fonte Umani1, Umani2, Umani3, Umani4, Umani5, Umani6, Umani7, Umani8, Umani9,Umani10, Umani11, Umani12, Worgen1, Worgen2, Worgen3, Pandaren, Pandaren2, Pandaren3,Elfi del Sangue1, Elfi del Sangue2, Elfi del Sangue3, Elfi del Sangue4, Elfi del Sangue5,Elfi del Sangue6,Elfi del Sangue7, Elfi del Sangue8,Nani1, Nani2, Nani3, Elfi della Notte, Elfi della Notte2, Draenei, Draenei2, Draenei3, Draenei4, Draenei5, Troll, Troll2, Troll3, Reietti1, Reietti2, Reietti3, Gnomi, Gnomi2, Gnomi3, Gnomi4, Orchi, Orchi2, Orchi3, Goblin1, Goblin2, Goblin3,Goblin4, capelli Gnomi e Elfi della Notte, Elfi della Notte2, Elfi della Notte3, Elfi della Notte4, Elfi della Notte5, occhi Umani e reietti, occhi Cavalieri della morte, Tauren1, Tauren2,Tauren3, Tauren4, Elfi del Vuoto1, Elfi del Vuoto2,Druidi1, Druidi2, Druidi3, Druidi4, Druidi5, Druidi6,Nobili Oscuri, Vulpera, Orchi Mag’har1, wowhead

Nell’ultima alfa patch di Shadowlands è stato cambiata l’interfaccia della creazione dei personaggi rendendola più snella, semplice e con l’aggiunta diretta delle Razze Alleate. Sono state anche aggiunte nuove animazioni quando scegliamo il nostro personaggio. I worgen otterranno la possibilità di personalizzare la loro forma umana e worgen in maniera separata e i druidi potranno personalizzare le forme animali.

wowhead1, wowhead2, wowhead3, wowhead4, wowhead5

Nell’alfa si è notato un piccolo particolare dove i vari NPC muovono la testa verso la nostra direzione, notando così la nostra presenza. Questa aggiunta funziona anche su altri NPC di altre espansioni.

giphy
giphy

Nell’ultima alfa patch sono stati trovati diversi miglioramenti ad alcune zone di Roccavento e Orgrimmar.

Sono stati aggiunti dei nuovi portali a Orgrimmar e Roccavento per raggiungere Oribos, la Città Immortale.

È stato inserito un countdown del gioco. Ci basterà scrivere /countdown xx in gioco, senza più bisogno di usare un addon apposito.

giphy

Wowhead

In Shadowlands potremo transmogrificare le spalle in maniera separata.

Wowhead

È stata scoperta un’arma a due mani, Sorrowbane, che sarà vincolata all’account Battle.net ma di cui non sappiamo per ora nulla su come si farà ad ottenerla.

108162

Wowhead

Ora i Cacciatori disporranno fino a 200 slot per tenere e collezionare i propri Famigli e potranno addomesticare tantissimi nuovi tipi di animali tra cui animali non morti.

747855

Wowhead, wowhead2, wowhead3, wowhead4

Nuova interfaccia per le ricompense settimanali dalla cassa. Dovremo raggiungere determinati obiettivi settimanali se vorremo ottenere degli oggetti specifici.

19915
RaidsMythic+ DungeonsPvP
Defeat 3 Raid BossesDefeat 7 Raid BossesDefeat 10 Raid BossesComplete 1 Mythic DungeonComplete 4 Mythic DungeonsComplete 10 Mythic DungeonsEarn 125 Conquest PointsEarn 350 Conquest PointsEarn 875 Conquest Points

wowhead

Nuove musiche di sottofondo sono state aggiunte

Nuove animazioni specifiche per le congreghe quando si rilascia lo spirito dal corpo.

L’asta Nera

L’asta Nera a Shadowlands si trova a Revendreth come potete vedere nelle immagini.

984885
984886

Wowhead

Un nuovo giocattolo è stato trovato il Malfunctioning Goliath Gauntlet, che è un omaggio al guanto dell’infinito usato dal malvagio Thanos nel film Avengers, che permette di dimezzare la vita a tutte le creature entro 40 metri dal personaggio.

wowhead

Nell’ultima beta patch c’è stato un aggiornamento sull’interfaccia Renown per le Congreghe che rende più semplice vedere il livello di reputazione che abbiamo con la congrega prescelta e delle varie anime con cui abbiamo un contratto.

wowhead

Blizzard ha presentato un nuovo gestionale in Shadowlands, dove le missioni avranno una minor componente casuale e i nostri seguaci avranno anche i classici ruoli del gioco (difensore, assaltatore e guaritore). Si potrà usare il gestionale anche su cellulare tramite l’apposita app.

954503

Ultime notizie su Shadowlands