Copertina

Il team competitivo di GamersOrigin ha annunciato il suo nuovo acquisto per il team di StarCraft II, ovvero Riccardo “Reynor” Romiti. Il giovane talento italiano ha chiuso i rapporti con l’ex team Exeed Esports, e dopo un breve periodo di transizione è entrato a far parte del team di GO StarCraft II, firmando un nuovo contratto.

Il nostro italiano si affianca ad un altro campione e mostro sacro del mondo eSport di StarCraft: Ilyes “Stephano” Satouri. Entrambi parteciperanno al prossimo WESG (World Eletronic Sport Games) in Cina con un montepremi in palio di ben 240.000$. GamersOrigin fa sapere che è felice di allenare questo giovane talento e che beneficerà dei consigli preziosi di un veterano come “Stephano”.

Inoltre Reynor nel comunicato ufficiale ha dichiarato: “Entrare in GO è una boccata di aria fresca…sono contento di entrare in una organizzazione così grande. I miei obbiettivi quest’anno sono abbastanza semplici, molti dicono che sia il mio anno, voglio dimostrare di aver ragione vincendo il più possibile. Conosco Stephano da quando avevo 8 anni, ho sempre guardato le sue partite e continuo a farlo. Sono davvero contento che ora siamo compagni di squadra #GOWIN!”

Ricordiamo che il 2018, appena passato, è stato un anno davvero proficuo per il nostro campione italiano, ha raggiunto la finale del WCS di Montreal arrivando secondo, ha partecipato alle Nation Wars e ha sconfitto l’intera squadra francese di GamersOrigin da solo, oltre a partecipare e vincere numerosi tornei online.

Come redazione di DailyQuest.it e appassionati di StarCraft II non ci resta che augurare il meglio e fare il nostro in bocca al lupo al talento tutto italiano di Riccardo e di continuare a seguirlo nelle sue imprese in ambito eSport.

Fonte: GamersOrigin.com

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti