Copertina

Sono ormai passati oltre 4 anni dall’uscita del film di Warcraft, diretto dal regista Duncan Jones. Nonostante l’accoglienza calorosa (anche se in parte controversa) dei fan, i risultati al botteghino europeo e americano furono deludenti e affondarono qualsiasi piano per dei sequel.

Proprio in questi giorni Duncan Jones è tornato sull’argomento su Twitter, elencando i punti chiave dei due ipotetici capitoli successivi della trilogia su Warcraft. Secondo il regista, il secondo film si sarebbe concentrato su Thrall, sulla sua vita come schiavo e la fuga alla ricerca di una casa per gli Orchi su Azeroth.

L’ultima pellicola, infine, avrebbe seguito appunto il viaggio di Thrall come nuovo Capoguerra, recuperando i diversi pezzi dell’Orda per poi salpare verso Kalimdor e fondare Orgrimmar. Ovviamente questa è la trama centrale, che si sarebbe sicuramente affiancata al racconto della Seconda e Terza Guerra, seppur con tutte le differenze di canon che si sarebbero sicuramente presentate.

Cosa ne pensate? Vi è piaciuto Warcraft, l’Inizio? Sarebbe stato giusto concentrarsi soprattutto sulla storia di Thrall per i successivi film di Warcraft?

Duncan Jones non ha mai smesso di pensare al seguito del primo film.
Segui
Notificami
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
VBK5

Sarebbe stato un bel film. Poi la produzione ha obbligato il regista ad effettuare ingenti tagli sulla pellicola perché a detta loro un film più corto sarebbe stato più commerciale. Il risultato è che il film è venuto uno schifo, con salti narrativi troppo slegati tra loro. Un errore grossolano della produzione che ha portato al fallimento del film, dispiace che abbia coinvolto proprio il primo tentativo di portare l’universo Warcraft sul grande schermo…