Copertina

Hazzikostas: 9.2 in arrivo e incursioni con gruppi di fazione misti nel mirino del team

Scritto da Enrico "Xly" Favaro - 2 Novembre 2021 alle 11:00

Il sito VentureBeat ha avuto l’occasione dì intervistare Ion Hazzikostas, il Game Director di World of Warcraft, in merito alla patch 9.1.5 e del cambiamento di filosofia dietro lo sviluppo di WoW. Vi riportiamo i punti più interessanti dell’intervista:

  • Il team è consapevole che i cambiamenti apportati al gioco non risolveranno certamente il problema emerso nei mesi scorsi. Probabilmente, tali cambiamenti sarebbero passati sotto silenzio se non fosse stato per il datamining;
    • Tuttavia, il team ha deciso di farlo unitamente al processo che all’interno dell’azienda sta creando un sistema migliore per la valutazione dei manager, per la comunicazione e per le assunzioni;
    • Questo processo di revisione, ci tiene a precisare Ion, non ha sottratto tempo allo sviluppo del gioco;
  • Il team sta lavorando a stretto contatto con il team di Overwatch per capire come segnalare subito comportamenti nocivi in gioco senza dover fare tanto affidamento sulle segnalazioni manuali dei giocatori;
  • La patch 9.1.5 è nata dal fatto che al team è stato permesso di proporre idee e provare cose che secondo loro avrebbero migliorato il gioco, rendendolo più divertente;
    • Questa patch riflette uno spostamento verso una maggiore accessibilità dei contenuti e il fatto che il team si sta impegnando nel lasciare andare le “vecchie lezioni” che gli erano state inculcate;
    • Queste lezioni non necessariamente riflettono più il modo in cui il gioco viene vissuto oggi;
  • Ion ammette che il team avrebbe dovuto reagire prima al feedback arrivato dai giocatori in merito ai Condotti e all’energia necessaria al loro cambiamento.
    • Inoltre, ammette che il team deve migliorare molto sulla comunicazione a prescindere dal fatto che alcuni feedback vengano ascoltati o meno, spiegando anche perché alcune cose non vengono implementate o cambiate nell’immediato;
  • Le incursioni con gruppi misti di Alleanza e Orda sono ora molto più nel radar del team, in fondo se Jaina e Thrall collaborano perché non dovrebbero poterlo fare anche i giocatori?
  • La patch 9.2 sta arrivando!
    • Il team ha pianificato molto altro dopo la 9.2 ma è molto difficile parlarne senza fare spoiler e rovinare parte della storia che arriverà!
  • La fine di Shadowlands è qualcosa di cui il team parlerà in dettaglio nel prossimo futuro;
  • I personaggi dei giocatori sono eroi e non c’è modo che possano tornare ad essere avventurieri anonimi, ma il team vuole anche tornare al semplice core fantasy e non solo alle avventure su scala cosmica;
  • Non c’è un momento specifico in cui il gioco diventa così grosso da richiedere un reboot, tuttavia il team deve essere consapevole della sua grandezza;
  • Oltre ai Viaggi nel tempo di Legion, il team sta cercando di rendere nuovamente rilevanti i vecchi contenuti.
    • Arriveranno altri raid in modalità Viaggio nel Tempo;
    • Il team desidera che i Viaggi nel Tempo si espandano alle vecchie espansioni per renderle di nuovo rilevanti, come far visitare Pandaria ai giocatori;
Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti