Post thumbnail

Come annunciato durante la BlizzCon 2018, la prima major patch di Battle for Azeroth uscirà il 12 dicembre 2018. Fra tutte le nuove caratteristiche che andrà ad introdurre, a noi interessa il suo carico di oltre 40 nuove Mascotte nonché i contenuti dedicati espressamente alle Battaglie fra Mascotte.

Prima di addentraci in questa anteprima di quel che ci attende, vi ricordiamo che per gli appassionati di Scontri fra Mascotte e irriducibili collezionisti, c’è anche l’apposita discussione sul forum!

ATTENZIONE: queste informazioni vengono dal PTR e potrebbero non essere definitive.

Sempre più mascotte

Con così tante nuove mascotte in arrivo, non c’è da stupirsi che gli sviluppatori abbiano deciso di ampliare di altre 500 unità l’attuale capienza, permettendo così di collezionare fino a 2.000 mascotte. Questo è possibile grazie al nuovo Interdimensional-pet-portal, venduto per la non modica cifra di 1.000 Talismano delle Mascotte Lucidato.

Per utilizzarlo però bisogna avere già ottenuto il Portale Tascabile delle Mascotte che permette di collezionare fino a 1.500 pet. Per chi non lo avesse già, ci sono due modalità per acquisirlo:

  1. Portando a termine l’impresa di Legion: Battaglia alle Isole disperse
  2. Acquistandolo per 1.000 Talismano delle Mascotte Lucidato da Holaua La Felice (Dazar’alor) o da Madeline Netley (Valle dei Sacraonda). In tal caso però mettete in conto che serviranno 2.000 Talismani per ottenere i due upgrade.

Consigliamo vivamente la prima opzione, meglio completare 30 Missioni Mondiali degli Scontri tra Mascotte sulle Isole Disperse e risparmiare 1.000 Talismani. Sempre che non possiate sfruttare un gran numero di personaggi per massimizzare la raccolta di talismani attraverso le Missioni Mondiali di Zandalar e Kul Tiras.

Schierare i vostri eserciti… di mascotte!

Con la patch 8.1 vengono finalmente introdotti contenuti che terranno impegnati gli appassionati di scontri fra Mascotte grazie all’impresa Family Battler e alla Spedizione Scontri fra Mascotte di Gnomeregan. 

Dovremo mettere in campo il nostro piccolo esercito alla ricerca delle migliori strategie per portare a termine la Sfida Settimanale a Gnomeregan senza mai curare o riportare in vita le mascotte schierate e sconfiggere tutti i Maestri Allenatori di Zandalar e Kul Tiras, impegnando team di mascotte di una sola famiglia.

Spedizione Scontri tra Mascotte: GNOMEREGAN

Ritorna un contenuto pensato esclusivamente per le Battaglie fra Mascotte. Terza spedizione ad essere introdotta in World of Warcraft, dopo la Caverna dei Lamenti e le Miniere della Morte, ci porterà fino a Gnomeregan. La spedizione è composta da 9 fasi, al termine delle quali, dovremo sconfiggere l’ultima invenzione di Mekgeniere Termospin, lasciata come baluardo della difesa di Gnomeregan. Il meccanismo della Spedizione resta il medesimo delle precedenti: dopo aver completato la versione “normale”, si sbloccherà la Modalità sfida Settimanale durante la quale non si potrà curare o riportare in vita le proprie mascotte una volta entrati nell’istanza. 

A Gnomeregan potremo ottenere 5 mascotte: tre acquistabili dal PNG Micro Zoox utilizzando la nuova valuta che si ottiene completando la Missione Sfida Settimanale, una attraverso la relativa Impresa e l’ultima disponibile per gli ingegneri che potranno acquistare il progetto per creare e vendere all’asta Mechantula: il ragno meccanico.  Vi occorreranno minimo 6 settimane per ottenere tutte le Mascotte se non siete ingegneri.

Mascotte vendute da Micro Zoox :
Alarm-O-Dog – Costo 3 Pristine Gizmos
Leper Rat – Costo 2 Pristine Gizmos
Mechanical Cockroach – Costo 1 Pristine Gizmos
Mechantula – Ingegneria – Progetto venduto per 1 Pristine Gizmo

– Mini Spider Tank – Ricompensa per l’Impresa: “Pet Battle Challenge: Gnomeregan” che richiede di completare con successo una “Missione Sfida Settimanale”.

Alarm-O-Dog e Mini Spider Tank, due delle mascotte legate a Gnomeregan

Questioni di famiglia

Family Battle” è la versione di Battle for Azeroth della Meta-Impresa introdotta per la prima volta con Legion: Mascotte delle Mascotte. La meccanica rimane la stessa: bisogna ottenere le 10 Imprese, una per ogni famiglia, qui si chiede però di sconfiggere 15 Maestri Allenatori di Kul Tiras e Zandalar usando solo mascotte di un’unica famiglia: magiche, acquatiche, volanti e così via. Serviranno quindi centocinquanta scontri vittoriosi, con team di pet di livello 25. Questa prestigiosa Impresa vi ricompenserà con la mascotte Wicker Wraith 

ISOLE E FRONTI DI GUERRA

La patch 8.1 andrà inoltre ad introdurre anche due nuove Isole (Jorundall e Boscosalvo) nonché un nuovo Fronte di Guerra a Rivafosca. Da questi luoghi sarà possibile collezionare ben 22 mascotte, alcune delle quali acquistabili attraverso nuovi Mercanti.

Scorrerie sulle Isole: 12 nuove Mascotte

La novità più rilevante che riguarda le Scorrerie sulle Isole è l’introduzione di mercanti che venderanno giocattoli, cavalcature, oggetti cosmetici e due mascotte in cambio di Dobloni del marinaio. Saranno anche aggiunte 10 mascotte ottenibili al termine delle Scorrerie (sperando in un drop-rate migliore!). Inoltre, come già anticipato nell’articolo sulle Mascotte di Battle for Azeroth, tutti i pet che si otterranno come ricompensa delle Scorrerie sulle Isole, sia precedenti che attuali, saranno ingabbiabili e quindi acquistabili all’asta.

Fra gli oggetti dei nuovi Mercanti, degno di nota per noi collezionisti è sicuramente il Giocattolo Cranky Crab, acquistabile per 200 Dobloni. Si tratta di un bel granchietto utilizzabile come cavalcatura per le mascotte

Ecco come funzionerà il giocattolo che diventa cavalcatura granchio per le mascotte.

Mentre i due pet acquistabili da Captain Klarisa per l’Alleanza e Captain Zen’taga per l’Orda, PNG situati accanto al tavolo dove avviare le Scorrerie sulle Isole, sono:

  1. Albino Duskwatcher – Costo: 200 Dobloni del marinaio
  2. Crimson Octopode – Costo: 100 Dobloni del marinaio

Serviranno 300 Dobloni per i due pet e altri 200 se vorrete anche il Giocattolo: meglio iniziare sin da ora a metterli da parte! Se volete ottimizzare ricordatevi l’upgrade del tavolo delle Missioni dei Seguaci, che permette di ottenere un maggior numero di Dobloni come ricompensa dalle Scorrerie.

Zen’taga e la sua mercanzia in vendita in cambio di Dobloni
Le 10 nuove mascotte delle Scorrerie
  1. Baby Stonehide
  2. Firesting Buzzer
  3. Leatherwing Screecher
  4. Lord Woofington
  5. Needleback Pup
  6. Rotting Ghoul
  7. Scritches
  8. Shadefeather Hatchling
  9. Thunderscale Whelpling
  10. Tonguelasher

Fronti di Guerra: 10 nuove Mascotte

Come anticipato dalla nostra notizia, anche qui vediamo l’introduzione di mercanti che vendono cavalcature, mascotte ed equipaggiamenti in cambio di una nuova valuta specifica per Fazione.  

Queste Medaglie si ottengono vincendo Fronti di Guerra, completando quest e Missioni Mondiali sia a Rivafosca che agli Altopiani d’Arathi. In questo modo Orda e Alleanza potranno, fra le altre cose, acquistare la mascotte Baby Raptor:

  • Tanzil: per l’Orda venduto da Provisioner Mukra a Zuldazar – Costo: 100 Honorbound Service Medal
  • Trecker: per l’Alleanza venduto da Provisioner Stoutforge a Baia di Tiragarde – Costo: 100 7th Legion Service Medal
Tanzil e Trecker i Baby Raptor per Orda e Alleanza

Fronte di Guerra: Battaglia per Rivafosca 

Esattamente come per gli Altopiani d’Arathi, anche qui i vari Rali Elite che popolano Rivafosca possono droppare cavalcature, giocattoli o mascotte.

Le 8 nuove mascotte dei Fronti di Guerra
  1. Darkshore Sentinel – Da: Athil Dewfire
  2. Detective Ray – Da: Conflagros
  3. Everburning Treant – Da: Onu
  4. Gust of Cyclarus – Da: Cyclarus
  5. Hydrath Droplet – Da: Hydrath
  6. Void Jelly – Da: Soggoth the Slitherer
  7. Zur’aj the Depleted – Da: Twilight Prophet Graeme
  8. Nightwreathed Watcher – Ricompensa per la quest: “A New Hope
I nuovi pet di Rivafosca. Immagine da warcraftpets.com

Paragon Pet – Reputazioni oltre l’Osannato

Tornano le Casse Paragon come ricompensa per la Reputazione oltre l’Osannato, quattro di queste daranno mascotte mentre con le altre Fazioni si otterranno giocattoli. Non conosciamo ancora la percentuale con cui ottenere la ricompensa aprendo la cassa ma, si spera, sia più generosa rispetto al trovare la cavalcature di Legion.

  • Cobalt Raven per l’Ordine delle Braci
  • Violet Abyssal Eel per i Destatempesta
  • Crimson Bat Pup per la Spedizione di Talanji
  • Albatross Hatchling per la Brigata dell’Onore

Mascotte da mostri, missioni e altro

Con la patch 8.1 avremo altre 9 mascotte da varie fonti: da catturare, come ricompensa di quest ma soprattutto ottenibili uccidendo nuovi rari elite o dalla nuova Incursione a Zandalar. 

  • Baby Zandalari Raptor da catturare a Zandalar
  • Proper Parrot dalla quest: “Be More Uniform” (Baia di Tiragarde)
  • Dasher si ottiene uccidendo N’chala the Egg Thief (Zuldazar)
  • Redridge Tarantula uccidendo Gnollfeaster (Montagne Crestarossa)
  • Rebuilt Gorilla Bot uccidendo Dookthar the Destroyer (Vold’un)
  • Rebuilt Mechanical Spider si ottiene uccidendo Arachni (Vol’dun)

Mentre sono 3 le mascotte che si ottengono sconfiggendo il “Conclave of the Choosen” in varie difficoltà nella nuova Incursione: Battaglia di Dazar’alor:

  • Child of Pa’ku
  • Thunder Lizard Runt
  • Spawn of Krag’wa – (Mitico)
Le mascotte ottenibili dalla nuova Incursione a Zandalar

Mascotte e Professioni

Con la patch 8.1 altre due professioni potranno creare mascotte:

Maschera Tiki Incantata Incantamento
Già annunciata come mascotte al lancio, finalmente sappiamo come ottenerla. La ricetta infatti si trova uccidendo Re Rastakhan nella nuova incursione The Battle of Dazar’alor

MechantulaIngegneria
Il progetto Schematic: Mechantula è venduto da Micro Zoox per 1 Pristine Gizmo, la nuova valuta che si ottiene completando la Spedizione Scontri tra Mascotte: Gnomeregan, di cui abbiamo parlato poco sopra.

Con la prima major patch di Battle for Azeroth ci aspettano nuove battaglie, oltre a tutta una serie di nuove mascotte da collezionare… soprattutto arrivano finalmente quei contenuti che danno un senso al collezionare tutte queste mascotte.

Avremo poi modo di approfondire meglio contenuti come la Spedizione di Gnomeregan con una guida ad hoc, nonché sviscerare le strategie più efficaci per sconfiggere i Maestri Allenatori di Kul Tiras e Zandalar utilizzando team composti di pet della stessa famiglia.  

Per favore Accedi per commentare
4 Commenti
0 Risposte
0 Iscritti
 
Commento più interessante
Commento più attivo
1 Commentatori
Tarty Commentatori recenti
  Segui  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami