Copertina

La patch 8.3 è ormai stata rilasciata e proprio a questo proposito ha parlato il Game Director Ion Hazzikostas. Durante un’intervista rilasciata al sito Millenium, il Game Director ha parlato sia della nuova patch che della futura espansione. Ecco i punti più interessanti:

  • Il modo in cui N’zoth manifesta il suo potere è molto diverso rispetto a Sargeras;
    • N’zoth non cerca la distruzione della vita o del pianeta, egli vuole assoggettare tutto alla sua volontà trasformando Ny’alotha, che è una sua visione, in realtà
  • L’accesso alle Missioni Mondiali e all’Assedio di Boralus è stato reso vincolato all’account per evitare che i giocatori rimasti indietro dovessero affrontare la stessa lunga strada di chi non ha mai smesso, perdendo quindi tempo e non riuscendo a giocare i nuovi contenuti
  • Le essenze sono viste dal team al pari degli oggetti equipaggiabili quali monili, anelli, ecc. e sono quindi restii a renderle vincolate all’account
    • Il team è comunque consapevole che ci sono alcune incongruenze rispetto a questa loro visione e ciò influenzerà certamente lo sviluppo di futuri sistemi simili
  • Il sistema della Corruzione serviva agli sviluppatori per sbarazzarsi dei Titanforgiati, ma questo sistema non verrà trasportato in Shadowlands;
    • Se qualcosa di simile sarà presente nella nuova espoansione, verrà comunque rivisto, adattato e aggiornato
    • Il sistema della Corruzione non sarà basato sull’RNG più di quanto lo sia stato il sistema dei Titanforgiati
  • La storia del Sogno e dell’incubo di Smeraldo verrà ripresa in Shadowlands nella zona di Ardenweald
  • Al momento il team non ha piani per una ipotetica patch 8.3.5, Visions of N’zoth sarà l’ultima patch di Battle for Azeroth

In aggiunta, Blizzard ha reso noto tramite post sul forum ufficiale che il mantello Leggendario avrà un limite massimo settimanale di potenziamenti ottenibili. Questo verrà incrementato di settimana in settimana e permetterà a tutti di ottimizzare il proprio personaggio anche se si gioca meno, e di poter gestire i propri alt.

In Visioni di N’zoth ti aspetta il mantello leggendario Ashjra’kamas, Manto della Risolutezza, che presenta una caratteristica importante, la Resistenza alla Corruzione. Aumentare il livello del mantello consente di resistere a maggiori livelli di Corruzione dell’equipaggiamento, e fornisce inoltre aumenti alle statistiche e altri benefici. Questi potenziamenti richiedono tempo e sforzi nelle Visioni Orripilanti, e per potenziare il mantello oltre il livello 5 è necessario recuperare potenti oggetti dai meandri più profondi e più impegnativi delle Visioni Orripilanti.

Dopo aver raggiunto il livello 5, potrai potenziarlo fino al livello 15 tramite delle missioni, che si sbloccheranno di settimana in settimana. Le missioni per potenziare ulteriormente il mantello diventeranno disponibili man mano che vengono sbloccate. Se sei ancora impegnato in una missione di due settimane prima, non appena la completerai potrai accedere a quella della settimana precedente e poi a quella della settimana in corso.

Se non hai raggiunto il massimo livello disponibile del mantello perché hai perso alcune Visioni Orripilanti, cambiato personaggio o ti sei unito a Visioni di N’zoth più tardi di altri giocatori, potrai completare in sequenza le missioni delle settimane precedenti finché non ti sarai rimesso in pari.

Fonte: Millenium

Per favore Accedi per commentare
  Segui  
Notificami