Copertina

In Visions of N’Zoth ci saranno delle nuove invasioni chiamate Assalti di N’Zoth. Grazie alla nostra collaboratrice Mika avevamo già visto un’anteprima, ma oggi vedremo tutto più nel dettaglio. Per saperne di più sulla patch 8.3 in generale, consultate invece la nostra notizia riassuntiva.

Come sbloccare gli Assalti di N’Zoth

Per far partire la catena di missioni primaria dovremo, con il nostro personaggio, aver sbloccato innanzitutto la zona di Nazjatar, la quale richiede un personaggio al livello 120 (non potremo quindi sfruttare gli Assalti per livellare).

La catena di missioni partirà appena saremo nelle rispettive capitali di BfA (Boralus per l’Alleanza e Zuldazar per L’Orda) e ci vorranno all’incirca 2 ore per completarla, al termine della quale avremo sbloccati gli Assalti di N’Zoth.

Funzionamento degli Assalti di N’Zoth

Gli assalti di N’Zoth funzionano in maniera un po’ diversa rispetto agli Assalti già visti in Legion e BfA e coinvolgeranno solo le zone di Uldum e Vallata dell’Eterna Primavera. Essi si dividono in due categorie:

  • Assalti Maggiori, che dureranno una intera settimana.
  • Assalti Minori, che dureranno 3 giorni e 12 ore ciascuno e quindi ne avremo due alla settimana.

Assalti Maggiori

Negli Assalti Maggiori tutte le forze di N’Zoth stanno invadendo una determinata zona, il cielo diverrà oscuro e tutti i mostri ed NPC saranno sostuiti dai servi di N’Zoth.

Negli Assalti Maggiori comparirà anche un portale che ci porterà a una visione di N’Zoth dove ci verrà mostrato il futuro della zona se dovesse vincere di N’Zoth, nella quale troveremo ulteriori missioni da completare.

Mentre è attivo un Assalto Maggiore, troveremo l’ingresso alla nuova incursione Ny’alotha, la Città Risvegliata.

Assalti Minori

Negli Assalti Minori solo una piccola forza alleata a N’Zoth attaccherà una specifica zona dell’area, ma il cambiamento sarà minore rispetto ad un Assalto Maggiore.

Mentre un Assalto Minore è attivo si attiverà anche uno dei due nuovi Boss Esterni: Vuk’laz the Earthbreaker o Grand Empress Shek’zara. Il Boss esterno rimarrà attivo per tutto il resto della settimana.

Struttura dell’Assalto

Gli Assalti di N’Zoth avranno una struttura di base simile agli assalti già visti in Legion e BfA:

  • La zona sotto attacco sarà segnalata sulla mappa con un occhio di N’Zoth. Sarà possibile passare sopra con il mouse per avere informazioni su che tipo di Assalto sia.
  • Fase 1: vagare nella zona e completare tutte le missioni, missioni mondiali, uccidere NPC, uccidere rari, completare gli eventi nella zona per innalzare la barra di completamento e ottenere potere artefatto, Coalescing Visions e Corrupted Memento.
  • Fase 2: Una volta ripulita la zona, comparirà il comandante da uccidere e una volta fatto ci basterà tornare dall’NPC specifico per ottenere le nostre ricompense.

Pericolo areo

Durante gli assalti i cieli di Uldum o della Vallata dell’Eterna Primavera saranno popolati dai pericolosi mostri Great Worm From Beyond. Questi vermi hanno la vita di un boss di un’incursione, i loro attacchi fisici fanno altrettanto male ed in più useranno la loro abilità Great Worm’s Foul Stench se i giocatori voleranno troppo in alto e vicino a loro. Questa abilità rallenta la velocità area della cavalcatura del 30% per tre minuti ed è accumulabile (ricordatevi di volare bassi!!).

Ricompense

Ricompense Assalto Maggiore

Al termine di un Assalto Maggiore saremo ricompensati con 1.500 di reputazione con la fazione Uldum Accord (se l’assalto è a Uldum) o con la fazione Rajani (se l’assalto è alla Vallata dell’Eterna Primavera) e una Cache of the Black Empire che conterrà:

Ricompensa Assalto Minore

Al termine di un Assalto Minore saremo ricompensati con 500 di reputazione con la fazione Uldum Accord (se l’assalto è a Uldum) o con la fazione Rajani (se l’assalto è alla Vallata dell’Eterna Primavera) e con una cassa che conterrà:

Ulteriori Ricompense

Per favore Accedi per commentare
  Segui  
Notificami