World of Warcraft

World of Warcraft: rivelata la roadmap dei contenuti per il 2024

WoW retail roadmap

Blizzard ha rilasciato la nuova roadmap per il rilascio dei contenuti di World of Warcraft per il 2024 sia per quanto riguarda la versione retail sia per WoW Classic.
Come si può notare dalla infografica ci sono parecchie cose previste per i prossimi mesi e alcune non sono chiarissime.

Per questo inverno, presumibilmente dopo le vacanze natalizie sono previste la patch 10.2.5 di Dragonflight sia il rilascio del raid di Ruby Sanctum per Wrath of the Lich King Classic; di quest’ultimo proprio nei giorni scorsi è stata rivelata la data d’uscita.
Inoltre, sempre per l’inverno, pare essere previsto il lancio dell’Alpha di The War Within, la nuova espansione, una presunta patch 10.2.6 che però attualmente è segnata con una bandiera pirata. Mentre per WoW Classic è prevista la nuova fase della Season of Discovery.

In primavera arriveranno la Stagione 4 di Dragonflight e la patch 10.2.7 per quanto riguarda retail mentre su Classic arriverà la Self-Found mode per i server Hardcore, la terza fase della Season of Discovery e la pre-patch di Cataclysm Classic. A cavallo tra primavera ed estate dovrebbe iniziare la fase di beta per The War Within.

Con l’arrivo dell’estate, il ritmo non sembra rallentare, sono infatti previste la pre-patch della nuova espansione, The War Within, il rilascio di Cataclysm Classic e l’ultima fase della Season of Discovery. Il rilascio della nuova espansione per retail è posto a cavallo tra estate e autunno insieme a quella che dovrebbe essere il primo aggiornamento di Cataclysm Classic.

Infine, l’autunno porterà il primo aggiornamento di The War Within con la patch 11.0.5 il secondo aggiornamento di Cataclysm Classic e una nuova ulteriore fase per la Season of Discovery.

La tabella di marcia sembra essere molto corposa e ricca di contenuti per tutti i giocatori interessati a World of Warcraft; per maggiori informazioni e dettagli vi invitiamo a controllare il bluepost ufficiale riportato qui sotto:

Accidenti! È stato un anno incredibile per il team di WoW. Siamo infinitamente grati alla nostra community, che partecipa al nostro mondo mentre cresciamo, cambiamo, sperimentiamo e offriamo quanta più magia e divertimento possibile!

L’anno scorso, più o meno in questo periodo, ho pubblicato il nostro primo programma. Sono molto grata al team che è riuscito a realizzarlo tutto ed è andato anche oltre! Sappiamo che promettere una cosa molto distante nel tempo non è importante come mantenere effettivamente quella promessa. Detto questo, continuiamo a imparare e a evolverci con ogni nuova pubblicazione di quest’anno, e ci siamo concentrati sull’ascolto, sulle risposte e sulla costruzione di un futuro solido per Azeroth e per tutti noi.

È impressionante l’elenco di tutto quello che abbiamo fatto insieme quest’anno: sei aggiornamenti ai contenuti per Dragonflight, gli aggiornamenti ai contenuti per Wrath e il ritorno dell’incursione ad Icecrown Citadel, il lancio della modalità Hardcore su Classic, la BlizzCon 2023, l’incredibile gara al primo completamento della Stagione 3 di Dragonflight e, più recentemente, la Season of Discovery su Classic! Quest’anno è stato un anno da ricordare e non vogliamo affatto perdere questo slancio!

È ora di dare un’occhiata al 2024!

Per quanto riguarda il World of Warcraft moderno nel prossimo anno, vedrai arrivare tre ulteriori aggiornamenti ai contenuti per Dragonflight prima della pubblicazione di World of Warcraft: The War Within. In questi aggiornamenti porteremo a termine la storia di quest’espansione e getteremo le fondamenta della prossima. La Stagione 4 di Dragonflight permetterà di rivisitare le spedizioni e le incursioni di Dragonflight, insieme a nuovi contenuti esterni, con tanto di nuove ricompense aggiornate e alcune grandi novità. In seguito, in primavera/estate, daremo alla community la possibilità di fornirci un feedback con l’alfa e la beta dell’espansione The War Within.Continueremo a comunicare dettagli, date e altre novità man mano che ci avvicineremo agli aggiornamenti ai contenuti, proprio come abbiamo fatto quest’anno! Be’, non sveleremo proprio tutto (abbiamo in serbo anche alcune sorprese!). In arrivo a gennaio ci sarà l’aggiornamento ai contenuti Semi del Rinnovo e stiamo già tenendo d’occhio i reami pubblici di prova (PTR) per questo aggiornamento.

Per WoW Classic, ci sono degli aggiornamenti in arrivo ai server Hardcore con la modalità in solitaria Self Found a partire da febbraio: un nuovo modo per sfidare giocatori e giocatrici aggiungendo un ulteriore livello di “hardcorità”. Lok’tar ogar! Nel corso del prossimo anno ci saranno anche nuove fasi della Season of Discovery per il proseguimento delle tue avventure. E naturalmente Cataclysm Classic è subito dietro angolo nella prima metà dell’anno a venire.

5VON1L3LM22F1702949709254
12S42IU27A4U1702949708906

Siamo decisi a fornire contenuti di tutti i tipi per World of Warcraft, quindi non importa come giochi: non dovrai mai guardare lontano per trovare qualcosa che sarà proprio dietro l’angolo!

Soprattutto, siamo grati di poter lavorare a World of Warcraft insieme a te a tutti quanti in questo momento di grandi cambiamenti. Tutti noi del team di WoW ti auguriamo di trascorrere delle festività piene di gioia e un felice anno nuovo.

Il nostro impegno resta quello di continuare questo fantastico viaggio insieme a te e a tutta la community.

Holly Longdale
Produttrice esecutiva



Enrico "Xly" Favaro

About Author

Classe 1991, appassionato di RTS e 4x; dopo aver giocato per tanti anni a Starcraft e Warcraft 3 ha avuto la fortuna di giocare alla beta di World of Warcraft e da allora non ha mai smesso di girovagare (a caso) per Azeroth, imparando quanto più possibile sulla sua storia.

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti