Copertina

Shadowlands: patch 9.0.5 in arrivo? Cosa potrebbe contenere?

Scritto da Enrico "Xly" Favaro - 8 Febbraio 2021 alle 14:30

Negli scorsi giorni è stata rivelato l’aggiornamento dei database della patch di WoW, nei quali è apparsa una nuova versione di Shadowlands con la numerazione di patch 9.0.5. Tale aggiornamento ha smosso alcuni giocatori generando molte ipotesi su cosa Blizzard possa o non possa annunciare e rilasciare nei prossimi mesi.

Struttura delle patch

Normalmente le patch di World of Warcraft hanno una numerazione molto specifica che identifica l’espansione a cui si riferiscono e la patch. Facendo un esempio, la patch 8.2 è una patch di Battle for Azeroth, identificata dal numero 8. Così come le patch che hanno come primo numero il 7 sono le patch di Legion e così via. Il secondo numero, il 2, identifica la patch di BfA, ovvero Rise of Azshara.

Questa patch vengono definite major patch, le quali di solito sono le patch che aggiungono la maggior parte dei contenuti come incursioni, Stagioni PvP e modifiche alle Classi. Esistono anche delle minor patch, identificate con la dicitura X.Y.5, come ad esempio la 8.2.5. Queste patch normalmente introducono aggiunte di minore impatto come aggiornamenti ad alcuni contenuti, mini-incursioni da 2/3 boss, feature non principali e chain quest di storia.

Cosa contengono le minor patch?

La patch 9.0.5 identificata nei giorni scorsi appartiene a questa categoria, alle minor patch. Cosa potrebbe quindi contenere questa patch? Per fare delle ipotesi andiamo ad analizzare le altre minor patch rilasciate nel corso degli ultimi anni. Prenderemo in esame la patch 8.1.5 e la 8.2.5.

Patch 8.1.5:

  • Continuazione della Campagna di Guerra.
  • Incursione Crogiolo della Tempesta.
  • Razze Alleate dei Troll Zandalari e degli umani di Kul Tiras.
  • Montagne russe della Fiera di Lunacupa.
  • Aggiornamento della Settimana dei Bambini.
  • Nuove Microfestività.
  • Viaggi nel Tempo di Warlords of Draenor.
  • Sala dei Portali ad Orgrimmar e Roccavento.
  • Remastered dei campi di battaglia Bacino d’Arathi e Forra dei Cantaguerra.
  • Serie di missioni per i Ferri del Mestiere per le Professioni.
  • Nuova Rissa PvP.
  • Aggiunta di Lungoinverno alla lista dei Campi di BAttaglia Epici.

Patch 8.2.5:

  • Conclusione della Campagna di Guerra.
  • Aggiornamento ai modelli di Goblin e Worgen.
  • Revamp del sistema di Recluta un Amico.
  • Evento del 15° anniversario di WoW.
  • Viaggi nel Tempo del’Incursione terre del Fuoco.
  • Aggiunta della funzione Sincronia di Gruppo.
  • Aggiunta reputazione Alveare Dolcedorso e cavalcatura Raccoglitore Dolcedorso.
wow shadowlands flying
Il volo in Shadowlands dovrebbe arrivare con la patch 9.1.

Cosa potrebbe contenere la patch 9.0.5?

Basandoci appunto sui contenuti rilasciati nelle precedenti minor patch, la 9.0.5 potrebbe dunque aggiungere la prosecuzione della Campagna della Congrega, un incremento del massimo Livello di Fama raggiungibile, un aggiornamento per i contenuti end-game per la zona della Fauce, aggiustamenti per Torgast, Viaggi nel Tempo di Legion, nuove reputazioni e ricompense, aggiornamenti per le festività e serie di missioni per l’armatura retaggio di qualche vecchia razza.

Il rilascio di questa minor patch permetterebbe a Blizzard di avere qualche mese in più per sviluppare la prima major patch di Sahdowlands, la 9.1, la quale potrebbe aggiungere il volo, oltre ai doverosi aggiustamenti alla meccaniche, la nuova Stagione e la nuova Incursione.

L’annuncio di questa nuova patch e dei suoi contenuti potrebbe avvenire proprio alla BlizzcOnline prevista per i prossimi 19 e 20 febbraio.

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti