Copertina

Shadowlands: i set di Classe torneranno con la 9.2

Scritto da Enrico "Xly" Favaro - 28 Aprile 2021 alle 9:30

Durante la serata di ieri lo streamer e youtuber Preach ha avuto l’opportunità di parlare con il Game Director Ion Hazzikostas in merito alla patch 9.1 di Shadowlands. Nel corso della chiacchierata, sono emersi molti dettagli e novità interessanti, trovate qui sotto il nostro recap ed il video completo dell’intervista

  • La patch 9.1 è il primo contenuto sviluppato interamente in smart working;
  • Il team ha molti contenuti pianificati per il futuro dell’espansione, non accadrà come con WoD, ci sarà una 9.2;
  • Per la zona di Korthia ci saranno ulteriori contenuti nelle prossime settimane sul PTR;
    • Ci sarà un sistema di ricompensa simile alle perle di mana di Nazjatar senza i problemi di RNG e bis di quella patch;
  • L’arco ottenibile da Sylvanas avrà un potere speciale e sarà utilizzabile solo dal Cacciatore;
  • I Leggendari della Congrega non cambieranno quando si cambierà Congrega. Se si vorrà il Leggendario della nuova Congrega sarà necessario crearlo da zero;
  • La possibilità di equipaggiare due Leggendari arriverà nel corso dell’espansione ma non nella 9.1;
  • I set di Classe torneranno con la patch 9.2;
  • Il prossimo aggiornamento del PTR porterà alcuni cambiamenti a Torgast;
    • Il conteggio delle morti sarà rimosso, come anche il Terrasque;
    • Torgast tornerà ad essere più impegnativo nella 9.1, ma otterrete sempre la vostra Cenere d’Anima al completamento, indipendentemente dalla performance;
    • Ci sarà una nuova valuta ottenibile solo completando i livelli dal 9 al 12, la Soul Cinder;
      • La Soul Cinder, che sarà utilizzabile per potenziare i Leggendari oltre il Livello Oggetto 235;
    • Ci sono nuovi elementi dell’interfaccia per Torgast nella 9.1, ci sarà una sorta di valutazione, da 1 a 5 stelle, che andrà a migliorare il punteggio che si otterrà a fine della scalata in base a come si gioca;
      • Sbloccare altri livelli di difficoltà richiederà una performance complessiva di quattro stelle
    • Ci sarà un “albero dei talenti” di Torgast simile a quello visto per le Visioni di N’zoth in BfA. Si otterrà conoscenza della torre da spendere in bonus e potenziamenti per migliorare le vostre scalate;

  • Il team è contento del sistema delle Congreghe in generale;
  • Stanno rimettendo mano al sistema dei condotti per renderli più equilibrati ed evitare di cambiarli ad ogni boss;
  • L’equipaggiamento ottenuto nella nuova incursione fornirà dei bonus i quali saranno attivi solo all’interno dell’incursione stessa
  • Gli sviluppatori stanno cercando il modo di trasportare abilità e sistemi specifici dell’espansione anche nell’espansioni successive;
  • Il sistema della Fama per i personaggi secondari sta funzionando bene ma c’è ancora possibilità di miglioramento;
  • Alcune classi guaritrici, Paladino e Sacerdote, fanno effettivamente troppo danno e gli sviluppatori stanno discutendo su come aggiustare il tiro;
  • Lo scopo del team è enfatizzare l’utilità della Classe e non della singola specializzazione;
    • Il team è consapevole che il Ladro attualmente non risulti utile nelle incursioni;
  • Gli assaltatori corpo a corpo sono spesso svantaggiati negli scontri, il team che sviluppa gli incontri sta lavorando per costruire dei combattimenti più adatti a questa tipologia di assaltatori;
  • Il limite dei bersagli dei danni ad area sta funzionando bene ma c’è spazio per migliorie;
  • Per ora non c’è in programma di inserire nuovamente un contenuto “solitario” come la Torre della Magia, ma in futuro potrebbe ritornare.
  • La patch arriverà presto™.
L’intervista completa.
Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti