World of Warcraft

Stagione 4: si potrà aggiungere un ulteriore Potere Predestinato alle incursioni

shadowlands 2

Con l’avvio della Stagione 4 una delle novità più importanti è stata l’aggiunta del nuovo modificatore Predestinato. Questo nuovo modificatore permette di affrontare i boss delle tre incursioni di Shadowlands con maggiore difficoltà, ma ottenendo dei bottini con un livello oggetto decisamente più alto.

Visto il successo dell’evento Cassa di Beneficenza di Xy’mox, Blizzard, tramite il comunicato del Community Manager Kaivax, ha annunciato che da questo riavvio i giocatori potranno decidere di aggiungere un ulteriore Potere Predestinato ai boss delle incursioni e quindi aumentare la difficoltà dell’incontro, in maniera facoltativa. Ma attenzione, questi non rilasceranno un bottino superiore.

Vi lasciamo con il bluepost originale. Vi cimenterete con questa ulteriore difficoltà nelle incursioni?

L’evento eSport di beneficenza dello scorso weekend, Xy’mox’s Charity Cache, ha fornito ai giocatori dei Poteri Predestinati aggiuntivi nelle Incursioni Predestinate. Anche se all’inizio poteva sembrare uno svantaggio, sfruttare al meglio le doppie Infusioni Predestinate si è rivelato davvero utile!

Siamo dell’idea che questa funzionalità debba essere disponibile per tutti i giocatori organizzati, quindi a partire dal prossimo reset settimanale, i giocatori nelle Incursioni Predestinate in modalità Normale, Eroica o Mitica potranno scegliere di aggiungere un Potere Predestinato aggiuntivo nella Console Predestinata all’entrata di ognuna delle Incursioni Predestinate. Questi poteri aggiuntivi possono essere disattivati in qualsiasi momento, ma questo non influisce sui combattimenti già avviati e non cambia come viene distribuito il bottino.

Sappiamo che i giocatori si sono divertiti con l’imprevedibilità dei Poteri Predestinati, e speriamo che averne ancora di più aumenti il divertimento.

Buone incursioni!



Davide "Grallen" Fontemaggi

About Author

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti