World of Warcraft

Shadowlands Stagione 4: programma Incursione Predestinata

Stagione 4 Incursione Predestinata

Mancano poco meno di due settimane all’inizio della Stagione 4 di Shadowlands, che inizierà ufficialmente il 3 agosto. Tra le diverse novità che saranno introdotte con questa Stagione, oltre alle Mitiche+ di Warlords of Draenor ci saranno le Incursioni Predestinate.

A rotazione le varie Incursioni di Shadowlands riceveranno un modificatore, come avviene per le Mitiche+, il quale aggiungerà meccaniche ai boss dell’Incursione e farà si che il bottino ottenuto dall’Incursione sia di un Livello Oggetto maggiore.

Nel corso della Stagione 4 questo modificatore sarà attivo su una sola Incursione per volta, almeno inizialmente; Blizzard nelle scorse ore ha pubblicato il programma della rotazione delle Incursioni Predestinate in maniera tale da permettere ai giocatori di organizzarsi. Vi lasciamo alla notizia ufficiale con tutto il programma delle Incursioni.

Man mano che ci avviciniamo all’inizio della Stagione 4 nella settimana del 2 agosto, volevamo aggiornarvi sul programma delle Incursioni Predestinate in anticipo per permettervi di prepararvi e pianificare.

Le Incursioni Predestinate seguiranno la seguente rotazione settimanale:

  • 2 agosto – Castello di Nathria (Predestinata)
  • 9 agosto – Sanctum del Dominio (Predestinata)
  • 16 agosto – Sepolcro dei Primi (Predestinata)
  • 23 agosto – Castello di Nathria (Predestinata)
  • 30 agosto – Sanctum del Dominio (Predestinata)
  • 6 settembre – Sepolcro dei Primi (Predestinata)
  • E così via finché la rotazione non viene rimossa e le incursioni tornano Predestinate più tardi nel corso della stagione.

Quando un’incursione è Predestinata, sarà disponibile solo in modalità Predestinata, ma le altre due incursioni saranno ancora disponibili in modalità non Predestinata per quella settimana.

Ci vediamo nella Stagione 4!



Enrico "Xly" Favaro

About Author

Classe 1991, appassionato di RTS e 4x; dopo aver giocato per tanti anni a Starcraft e Warcraft 3 ha avuto la fortuna di giocare alla beta di World of Warcraft e da allora non ha mai smesso di girovagare (a caso) per Azeroth, imparando quanto più possibile sulla sua storia.

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti