Copertina

TBC Classic: clonazione più economica, nuovi reami connessi

Scritto da Enrico "Xly" Favaro - 14 Maggio 2021 alle 14:34

Il rilascio di TBC Classic è ormai alle porte, ma ancora più vicino è il rilascio della pre-patch il 18 maggio con moltissimi cambiamenti. Nei giorni scorsi Blizzard aveva rese note diverse informazioni riguardanti la Deluxe Edition ed il servizio di clonazione del personaggio.

Proprio il prezzo di tale servizio è stato oggetto di numerose critiche da parte della community di World of Warcraft. Il costo di 35$ è stato giudicato decisamente troppo alto dai giocatori e proprio in seguito a queste critiche Blizzard, tramite il Community Manager Kaivax, ha comunicato un cambio di prezzo. Come si legge nel bluepost originale il prezzo del servizio sarà aggiornato con il rilascio della pre-patch il 18 maggio e sarà portato a 15€.

Altro cambiamento in arrivo con la manutenzione programmata del 18 maggio è l’implementazione dei connected realm per alcuni server dell’Era Classic. Il sistema per ora pare non interessare i due server scelti dalla community italiana al lancio di WoW Classic, ovvero Pyrewood Village e Gandling.

Salve, giocatore di WoW Classic! Volevamo informarti di un cambio di rotta che abbiamo deciso di intraprendere.

Quando effettuerai l’accesso a WoW Classic dopo la pubblicazione della patch la prossima settimana, dovrai scegliere se i tuoi personaggi di Classic rimarranno sui server Era Classic (versione 1.13) o progrediranno in Burning Crusade Classic (versione 2.5). Per coloro che vogliono giocare con un personaggio in entrambe le versioni, offriamo un servizio che dà la possibilità di clonare un personaggio nell’altra versione del gioco.

Il fatto di fornire un servizio che permetta di creare una seconda copia di un personaggio su un gioco diverso è qualcosa di nuovo per noi. La nostra idea originale del valore di questo servizio era largamente basata sul valore degli altri oggetti e servizi opzionali. Vogliamo che i giocatori che scelgono i reami Era Classic possano sentire che questa scelta dia loro la possibilità di instaurare relazioni e creare gilde con altri giocatori sui quali possono contare.

A ogni modo, nel corso dell’ultima settimana, abbiamo ricevuto una grande mole di feedback dalla community e abbiamo deciso di abbassare il costo del servizio. Un prezzo più basso permetterà comunque di raggiungere il nostro obiettivo con questo nuovo servizio e allo stesso tempo farà sì che molti più giocatori possano valutare l’opzione di giocare con i propri personaggi sia sui server Era Classic che su quelli di Burning Crusade Classic.

Dopo un’attenta valutazione, abbiamo deciso di abbassare il prezzo della clonazione del personaggio in WoW Classic a 15,00 €. Presto potrai vedere il prezzo ridotto in gioco quando il servizio diventerà disponibile la prossima settimana.

Come sempre, apprezziamo molto la passione e la premura della community di WoW. Proprio come la community, anche noi giochiamo a WoW e non vediamo l’ora di unirci a essa la prossima settimana sui reami Era Classic, nella pre-patch di Burning Crusade Classic e oltre il Dark Portal all’inizio di giugno.

Grazie mille.

– Il team di sviluppo di World of Warcraft

As we approach the moment when WoW Classic players will make the choice to move on to The Burning Crusade Classic (version 2.5.1) or stick with Classic Era (version 1.13.7), we will be connecting many Classic Era realms during maintenance on Tuesday, May 18.

This means that in each region/locale, we will create connected realms among groups of Classic Era PvP realms, or groups of Classic Era Normal realms, or Classic Era RP realms.

In this region, we will connect:

  • Anathema, Arcanite Reaper, Bigglesworth, Blaumeux, Fairbanks, Kurinnaxx, Rattlegore, Smolderweb, Thunderfury, and Whitemane
  • Arugal, Felstriker, and Yojamba
  • Ashkandi, Mankrik, Pagle, Westfall, and Windseeker
  • Atiesh, Azuresong, Myzrael, and Old Blanchy
  • Benediction, Faerlina, Heartseeker, Incendius, and Netherwind
  • Earthfury, Herod, Kirtonos, Kromcrush, Skeram, Stalagg, Sulfuras, and Thalnos

Our goal is to maximize the opportunities for Classic Era players to establish strong communities and carry on enjoying their way of play. We hope to see healthy populations of connected realms for Classic Era players, and we’ll continue to monitor and consider further connections in the future.

Thank you!

È quasi giunta l’ora di mettere piede nel Dark Portal e nel regno infranto delle Outland. Fa’ la tua scelta e gioca nei panni di un Elfo del Sangue per l’Orda o di un Draenei per l’Alleanza con l’arrivo della patch pre-espansione di Burning Crusade Classic!


GIOCARE D’ANTICIPO: LE SCELTE IN WOW CLASSIC

Elfi del Sangue e Draenei maschi e femmine

Con la pubblicazione della patch pre-espansione, i giocatori dovranno scegliere se continuare a giocare su WoW Classic o progredire in Burning Crusade Classic. Scopri maggiori dettagli su cosa aspettarti dalla pubblicazione della patch pre-espansione di Burning Crusade Classic e dai nostri reami Era. [Maggiori informazioni]


MIGLIORA LA TUA ESPERIENZA DI BURNING CRUSADE CLASSIC CON IL DARK PORTAL PASS E LA DELUXE EDITION

Immagine di un Tauren potenziato, 30 giorni di tempo di gioco, nuove cavalcature e il giocattolo Path of Illidan

World of Warcraft®: Burning Crusade Classic™ è dietro l’angolo. Ottieni il Dark Portal Pass e la Deluxe Edition a partire dal 19 maggio. [Maggiori informazioni]


TORNA NELLE OUTLAND IL 2 GIUGNO CON BURNING CRUSADE CLASSIC

Mappa globale

World of Warcraft®: Burning Crusade Classic™ uscirà il 2 giugno. Ovunque tu viva e qualunque sia il percorso che vuoi seguire, potrai prendere parte a quest’avventura globale oltre il Dark Portal. Consulta il nostro annuncio originale per sapere quando aspettarti la pubblicazione nel tuo paese.


Sei pronto per tornare nelle Outland?

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti