Copertina

“Fate l’amore non Warcraft” è la puntata più epica di South Park

Scritto da Davide "Grallen" Fontemaggi - 19 Ottobre 2021 alle 18:00

Più di due mesi fa, il famoso programma televisivo South Park ha indetto una competizione per decidere quale fosse la puntata epica per eccellenza e alla fine è risultata vincitrice “Fate l’amore non Warcraft“/”Make Love, Not Warcraft.

Fate l’amore non Warcraft è l’ottava puntata della decima stagione del cartone animato South Park, andata in onda negli Stati Uniti il 4 ottobre 2006, mentre in Italia il 24 maggio 2007 e di cui Blizzard ha collaborato alla realizzazione dell’episodio. La storia raccontata ci mostra i protagonisti del cartone, Stan Marsh, Kyle Broflovski, Eric Cartman e Kenny McCormick intenti a vivere “epiche avventure”, con lo stile grottesco e da commedia nera che contraddistingue la serie, in World of Warcraft.

La puntata è divenuta iconica sia per gli appassionati di South Park che per quelli di World of Warcraft e all’interno ci sono moltissimi riferimenti al gioco tra cui:

  • La spada delle Mille Verità/Sword of a Thousand Truths è stata riportata recentemente su Hearthstone nell’ultima espansione Uniti a Roccavento, ma è un riferimento alla spada Freddo Penetrante/The Hungering Cold che era ed è ottenibile nell’incursione Naxxramas di Vanilla/WoW Classic;
    • Nell’incursione Naxxramas dell’espansione Wrath of the Lich King ritroviamo lo stesso modello della spada ma con un nome diverso Spada Atroce del Senzavita/Slayer of the Lifeless. Nel testo della spada c’è riferimento a Salzman, che era un contabile Blizzard, dove nella puntata profetizza “che un giorno sarebbero apparsi quelli degni di impugnare la spada”.
    • Nell’ultima espansione Shadowlands abbiamo l’arma Freddo Divorante/The Hungering Cold che è stata rifatta con una veste grafica nuova.
  • Lo stesso nome della puntata è diventata un’impresa da compiere in gioco Fate l’amore, non Warcraft/Make Love, Not Warcraft.
  • Ricordiamo anche Jarod “NWBZPWNR” Nandin, morto a causa del Covid-19, che era divenuto famoso per il cosplay di Jenkins, il cattivo della puntata, alla BlizzCon 2013.

Il Lead Cinematic Narrative Designer, World of Warcraft Terran Gregory ha voluto lasciare un intervento sul successo della puntata dato che ci ha lavorato ed è sua la rappresentazione della maga umana in gioco del personaggio di Kyle.

Di seguito, trovate i tweet originali e se non avete ancora visto questa epica puntata, vi raccomandiamo caldamente di recuperarla.

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti