World of Warcraft

WoW Classic: i russi avranno server separati

server selection wow e1571317070888

La data di rilascio di WoW Classic, prevista per il 28 Agosto, è ormai prossima e Blizzard ha cominciato a fornire le prime informazioni sui server che saranno presenti per il gioco. Stando a quanto detto dal Community Manager Nimthanion non ci sarà la divisione dei server per lingua, come avviene nella versione retail di WoW, l’unica eccezione dovuta all’alfabeto cirillico saranno i reami di lingua russa.

Ci stiamo avvicinando alla pubblicazione di WoW Classic e pensiamo sia il momento giusto di parlare dei nostri piani per i reami di Classic in Europa.

Abbiamo preparato diversi reami, che includono quelli PvP, PvA e GdR.

Per Classic abbiamo intenzione di non suddividere i reami per lingua. Questo ha i suoi vantaggi e svantaggi, ma in generale pensiamo che sia il miglior punto di partenza possibile per WoW Classic. Sarà fatta un’eccezione per i reami in lingua russa, che saranno separati a causa dell’alfabeto cirillico. Per ragioni tecniche, questo significa anche che la lingua russa avrà il suo client di gioco separato, in modo simile a quanto accaduto in The Burning Crusade. I giocatori russi potranno giocare sugli altri reami europei scaricando il client non cirillico.

Crediamo che questo approccio fornirà ai giocatori più libertà di scelta nel trovare la gilda e gli amici che più si avvicinano ai loro interessi.



Enrico "Xly" Favaro

About Author

Classe 1991, appassionato di RTS e 4x; dopo aver giocato per tanti anni a Starcraft e Warcraft 3 ha avuto la fortuna di giocare alla beta di World of Warcraft e da allora non ha mai smesso di girovagare (a caso) per Azeroth, imparando quanto più possibile sulla sua storia.

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti