World of Warcraft

WoW Remix: come funziona e come sfruttare il Mantello del Potenziale Infinito

wow mop remix key art

L’evento World of Warcraft Remix: Mists of Pandaria è iniziato da quasi una settimana e i giocatori stanno cercando di capire come effettivamente funzioni il Mantello del Potenziale Infinito e quale sia il metodo più veloce per raggiungere il livello massimo. Dopo molte ore in gioco e circa 4 personaggi creati e livellati, condividiamo con voi la nostra strategia di leveling e vi spieghiamo il funzionamento del mantello.

Come funziona il Mantello del Potenziale Infinito

Con l’uscita di Remix, ai giocatori viene fornito, tramite le prime missioni affrontate con il proprio personaggio, il Mantello del Potenziale Infinito. Questo mantello ha alcuni effetti unici:

  • Conferisce un buff denominato Vantaggio del Corridore Temporale, questo permette ai giocatori di depredare i Fili del Fato semplicemente svolgendo le loro normali attività in gioco
    • I Fili del Fato sono una parte importante dell’esperienza di Remix, in quanto aumentano le statistiche dei personaggi man mano che vengono acquisiti
      • Ad esempio, se un giocatore depreda un Filo della Tempra, la statistica Tempra del suo personaggio aumenterà permanentemente di 24 punti
  • Attualmente non c’è un limite al numero di Fili del Fato che si possono saccheggiare, il che crea una semplice tendenza: più tempo si gioca e si raccolgono i Fili, più il personaggio diventa forte.

Inizialmente si pensava che i potenziamenti del mantello del Potenziale infinito si trasferissero da un personaggio all’altro, purtroppo non è così il sistema ha delle limitazioni. Come funziona quindi il mantello quando viene creato un alt in Remix?

In Remix esiste un impresa chiamata Potenza Infinita che si ottiene semplicemente indossando il mantello per la prima volta. Successivamente esistono ben 13 imprese chiamate sempre Potenza Infinita numerate però da 1 a 12, queste imprese si ottengono raccogliendo un numero crescente di Fili del Fato. Se Potenza infinita I richiede di raccogliere 40 fili, Potenza infinita XII richiede di raccoglierne 4200.

Nelle immagini qui sotto a sinistra vedete le statistiche garantite dal mantello di un personaggio principale che ha ottenuto l’impresa Potenziale infinito XII, a destra invece le statistiche garantite dal mantello ad un personaggio secondario creato dopo l’ottenimento di Potenziale infinito XII con il personaggio principale.

Mantello del Potenziale Infinito del personaggio secondario
Mantello del Potenziale Infinito del personaggio principale

Cosa succede quindi quando si crea un alt in Remix? Il personaggio secondario creato non otterrà tutte le statistiche guadagnate dal personaggio principale ma riceverà comunque un notevole incremento delle sue statistiche di base:

  • +150 alla statistica primaria (Agilità, Intelletto o Forza)
  • +750 Tempra
  • +150 Versatilità

Quindi il trasferimento di statistiche non è totale ma solo parziale; tuttavia questo incremento è un notevole buff per un personaggio appena creato. Facendo un semplice esempio 150 punti di versatilità garantiscono, ad un personaggio di livello 10, una riduzione dei danni subiti del 23%.

Come livellare velocemente su Remix

Oltre alle varie statistiche il Mantello fornisce anche un’importante buff all’esperienza guadagnata. Prendendo sempre a riferimento le due immagini in alto il personaggio principale ha un buff del 233%, questo vuol dire che ottiene oltre il triplo dell’esperienza normale. Ma come si ottiene questo buff e fino a quanto lo si può far crescere?

Partiamo con il dire che il primo personaggio di Remix che verrà creato non avrà nessun buff all’esperienza all’atto della sua creazione, ma questo cambierà quasi subito. Oltre ai Fili del Fato che forniscono statistiche il vostro personaggio potrà ottenere, semplicemente svolgendo missioni, completando spedizioni e incursioni, una percentuale di incremento dell’esperienza.

Uccidere mob vi fornirà casualmente un incremento del 1% all’esperienza, completare per la prima volta un’intera ala di un incursione in modalità Ricerca delle Incursioni fornirà invece il 5% di incremento. Ma il metodo più veloce è quello di affrontare le incursioni in modalità normale, ogni boss sconfitto fornisce un aumento del 12% all’esperienza. Come fare quindi per accumulare quanto più incremento possibile?

Partite ovviamente creando un personaggio, che sia il primo che fate o il cinquantesimo non cambia nulla. Il vostro primo obiettivo è quello di raggiungere il livello 25, che lo facciate completando le missioni o affrontando le spedizioni cambia poco.

Appena arrivate al 25 tramite la Ricerca Gruppi potete cercare un gruppo per affrontare le Segrete Mogu’shan, la prima incursione di Pandaria, in modalità normale. Completandola fino all’ultimo boss otterrete un incremento dell’esperienza del 72%, fatto questo il vostro nuovo obiettivo è raggiungere il livello 35. A questo livello infatti potete affrontare Cuore della Paura, la seconda incursione di Pandaria. Anche qui, ogni boss sconfitto vi fornirà un buff del 12% che moltiplicato per i 6 boss vuol dire un ulteriore 72%, per un totale di 144%.

image 2

Completato Cuore della Paura dovete raggiungere il livello 40, anche qui poterete affrontare una nuova incursione, Terrazza dell’Eterna primavera che con i suoi 4 boss vi fornirà un ulteriore 48% di bonus per un totale di 192%. Avete capito quindi cosa fare successivamente: arrivare a sbloccare l’incursione successiva, Regno del Tuono, affrontabile dal livello 50. E successivamente dal livello 60 Assedio di Orgrimmar. Affrontando tutti i boss di tutte le incursioni arrivereste ad avere un buff del 504%.

Potreste obiettare che affrontare tutte le incursioni di Pandaria non è veloce, richiede tempo, ed è vero. Tuttavia Remix ha un’ulteriore particolarità: solitamente le incursioni hanno un reset settimanale, vuol dire che possono essere affrontate solo una volta a settimana. In Remix questo limite è stato eliminato, le incursioni hanno reset giornaliero. Significa che anche se avete poco tempo e riuscite ad affrontare solo Segrete Mogu’shan, ottenendo il buff del 72% il giorno successivo potrete riaffrontarlo e ottenere un ulteriore 72%. Arrivati a una certa percentuale di incremento (circa il 300%) non vi servirà nemmeno uscire dalle incursioni in quanto l’uccisione dei boss fornisce anche esperienza.

Portandovi l’esempio di uno dei personaggi che abbiamo giocato abbiamo seguito il processo fino a qui descritto arrivando a ottenere un buff del 425%, dal livello 45 in poi abbiamo affrontato solamente le incursioni in quanto ogni uccisione di un boss ci faceva salire di un livello e mezzo. Siamo riusciti a fare il livello 70 in appena 6 ore.

Infine, nota a margine, se questo processo lo volete applicare a un alt esso patirà già con un buff all’esperienza che dipenderà da quale impresa Potenza Infinita avete raggiunto. Come scritto sopra se con il vostro personaggio principale avete completato l’impresa Potenza Infinita XII il vostro alt partirà già con 100% di esperienza guadagnata in più rendendovi ancora più facile raggiungere il livello 70.



Enrico "Xly" Favaro

About Author

Classe 1991, appassionato di RTS e 4x; dopo aver giocato per tanti anni a Starcraft e Warcraft 3 ha avuto la fortuna di giocare alla beta di World of Warcraft e da allora non ha mai smesso di girovagare (a caso) per Azeroth, imparando quanto più possibile sulla sua storia.

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti