Copertina

Destiny 2 abbandona Battle.net per Steam

Scritto da MasterRedz - 7 Giugno 2019 alle 8:28

Ieri sera Bungie, durante lo streaming dedicato a Google Stadia, ha rivelato la nuova espansione per Destiny 2, Shadowkeep. Oltre al nuovo contenuto, che arriverà quest’autunno, Bungie ha anche annunciato l’abbandono di Battle.net come piattaforma per gli utenti PC del gioco. A partire da settembre, Destiny 2 per PC sarà disponibile esclusivamente su Steam.

Una mossa non inattesa, visto il divorzio fra Bungie e Activision, ma decisamente strategica per il futuro di Destiny 2. Infatti il gioco non solo verrà pubblicato anche sul nuovo servizio Google Stadia, ma aprirà le porte anche il cross-save (non cross-play, attenzione) fra le diverse piattaforme. Una cosa forse impensabile con una permanenza in Activision.

In ogni caso, i giocatori che hanno acquistato il gioco su Battle.net non perderanno nulla. Infatti Bungie permetterà di spostare i propri personaggi e l’intero account di Destiny 2 su Steam, mantenendo ogni progesso e acquisto fatto.

Il passaggio è previsto per il 17 settembre, in occasione del lancio su Steam della nuova, gratuita versione base del gioco, definita New Light. Il trasferimento a Steam permetterà a Bungie di avere server dedicati al titolo e maggior controllo sui tempi di pubblicazione oltre a, immaginiamo, una diversa quota di profitto dalle vendite.

Qui potete raggiungere la pagina dedicata al trasferimento, che vi terrà informati su ogni novità.

Destiny 2 per PC si sposta su Steam
Clicca sull’immagine per più informazioni sul trasferimento del tuo account.
Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti