Copertina

Chi ha giocato o seguito lo sviluppo di Diablo III si ricorderà sicuramente della Community Manager Vaeflare (K. LeCrone), colonna portante del feedback e dello sviluppo della fan base del gioco anche in periodi turbolenti. Ebbene, Vaeflare è tornata a lavorare per Blizzard e nel franchise di Diablo, non come CM ma 3D Artist! In particolare, nel team Diablo Legacy.

L’annuncio su Twitter.

Stuzzicata da questa definizione inedita, la community ha iniziato a speculare immediatamente su cosa sia Diablo Legacy. Per calmare le bollenti speculazioni, il CM Adam “PezRadar” Fletcher ha subito buttato acqua sul fuoco: Diablo Legacy non è un progetto o gioco nuovo, ma la parte di team che si occupa dei titoli passati di Diablo.

In particolare, il gruppo di sviluppo di Diablo è ora diviso in tre team: Diablo IV, Diablo Immortal e Diablo Legacy, che si occupa di Diablo I, II e III. Questa organizzazione è stata decisa da Rod Fergusson quando ha preso le redini dello sviluppo del franchise di Diablo, in modo da ottimizzare i lavori.

Tornando a Vaeflare, la sua assunzione come 3D Artist fa ben sperare per un supporto continuativo per i vecchi titoli del franchise e forse qualcosa di più. Non si può mai sapere!

Diablo Legacy is kinda newish. It’s the renamed D3 team. They were part of the Classics team, but now since Rod Fergusson is here (EP for the Diablo franchise), the goal was to bring Diablo teams under his leadership so they are now referred to as Diablo Legacy that sits alongside Diablo Immortal and Diablo 4 teams.

Oh and super stoked to have her back on Diablo! 😀

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti