Copertina

Ieri sera Blizzard ha pubblicato sul blog ufficiale un nuovo elenco di modifiche che riguardano il regolamento degli Hearthstone Masters, che entrerà in vigore il prossimo 1 ottobre. Si tratta del secondo intervento sui Masters Qualifier (il primo è avvenuto a maggio) e arriva 6 settimane dopo quello degli Hearthstone Grandmasters, dove annunciava il primo abbandono del formato Specialista.

Il centro del nuovo regolamento è il ritiro del formato Specialista anche per Masters Qualifier e Masters Tour. Questa decisione caratterizza il tono anche delle successive modifiche, che contengono dei passi indietro rispetto all’annuncio di febbraio scorso. In particolare si ridà un’enfasi maggior all’importanza della ladder e si cerca di accorciare la durata eccessiva dei tornei.

Di seguito trovate l’annuncio con un riassunto dei cambiamenti. Per approfondire potete consultare i regolamenti di Hearthstone eSport (in inglese).

  • Masters Qualifier e Masters Tour adotteranno il formato Conquista, i primi saranno Bo3 con un ban mentre i secondi Bo5 con un ban.
  • Il numero massimo di partecipanti ad un singolo Masters Qualifier passa da 224 a 512.
  • Tutti i Masters Qualifier saranno single elimination, niente più fase svizzera.
  • I Masters Tour manterranno la fase svizzera, ma il numero di round scenderà dal 12 a 9. La Top 8 invece adotterà il sistema single elimination.
  • Solo il primo classificato di un Masters Qualifier ottiene l’invito al Masters Tour corrispondente, prima era per primo e secondo classificato.
  • Se un giocatore finisce 5 volte in Top 8 nei Masters Qualifier della stessa stagione ottiene automaticamente l’invito per il Masters Tour corrispondente. Prima servivano 6 volte.
  • Il numero massimo di pacchetti dati in premio in un Masters Qualifier è aumentato, facendo guadagnare una bustina in più a chi arriva sotto la Top 16.
  • Adesso i 200 migliori giocatori della ladder classificata mensile non riceveranno più un invito per un Qualifier dedicato, bensì i primi 16 di ogni mese avranno direttamente l’accesso al Masters Tour della stagione.
  • La piattaforma di riferimento continuerà ad essere BattleFy.

Alla fine del bluepost Blizzard ha pubblicato anche una tabella riepilogativa di quanti inviti per Masters Tour vogliono distribuire, divisi per metodo di ottenimento.

HMAXFMH1SYSQ1568663505330

Abbiamo fatto alcune domande a diversi giocatori del Masters Qualifier per avere una visione migliore riguardo ai punti critici dell'attuale struttura del programma. Quest'oggi siamo pronti a condividere i cambiamenti che faremo per migliorare i Masters Qualifiers e gli eventi del Masters Tour. Gli aggiustamenti qui elencati verranno implementati a partire dall'1 ottobre e sono spiegati più nel dettaglio qui sotto.

Masters Qualifiers e ladder

  • Nei Masters Tour Qualifiers si userà il formato Conquista, al meglio delle tre partite, con tre mazzi e un formato a esclusione.
  • Il numero massimo di giocatori per i Masters Qualifiers verrà portato a 512.
  • Per ridurre la durata dei tornei, ora si userà il sistema dell'eliminazione diretta per tutti i Masters Qualifiers.
  • Se un giocatore si piazzerà tra i primi otto almeno sei volte durante una stagione di qualificazione, otterrà un invito. Per rendere più semplice questo sistema di qualificazione, abbiamo deciso di ridurre il numero di piazzamenti necessari a cinque.
  • Torneremo a dare un invito solo al primo classificato dei Masters Qualifiers per l'evento corrispondente del Masters Tour.
  • Abbiamo aumentato i premi in buste per i Masters Qualifiers.
  • I primi 16 giocatori nelle ladder di ogni regione che non hanno ancora ricevuto un invito per gli eventi del Masters Tour ne riceveranno uno al termine di ogni mese, per un totale di 96 inviti per ogni periodo di qualificazione.

Masters Tour

  • Per il Masters Tour si passerà al formato Conquista al meglio delle cinque partite, con quattro mazzi e un formato a esclusione, a partire dal Masters Tour Bucharest.
  • Abbiamo ridotto il numero di round del formato svizzero del Masters Tour da 12 a 9 e per i migliori otto degli eventi Masters Tour si passerà a un sistema a eliminazione diretta.

79C1M3XMY0L31401477381292

Sui cambiamenti al formato

Quando abbiamo annunciato il formato Specialista all'inizio dell'anno, abbiamo ascoltato attentamente i feedback dei giocatori partecipanti. Abbiamo apprezzato le risposte da parte della community e deciso di apportare i seguenti cambiamenti. A partire dal 3 ottobre, per i Masters Qualifiers si utilizzerà il formato Conquista al meglio delle tre partite, con tre mezzi e un formato a esclusione. Questo è stato fatto per facilitare l'ingresso dei nuovi giocatori in questo sistema competitivo.

In base ai feedback dei giocatori del Masters Tour, cambieremo anche il formato del Masters Tour passando a quello Conquista al meglio delle cinque partite, con quattro mazzi e un formato a esclusione, a partire dal Masters Tour Bucharest. Considerando che questo cambiamento aumenterà il tempo medio per completare un round, abbiamo abbassato il numero di round in formato svizzero di ogni Masters Tour da 12 a 9. Per ridurre ulteriormente la lunghezza delle giornate di gioco, passeremo a un formato a eliminazione diretta una volta giunti alla fase con i migliori otto del torneo. Secondo noi, le partite aggiuntive per ogni match compenseranno adeguatamente la riduzione del numero totale di match giocati.

Sui cambiamenti ai Masters Qualifiers

Per consentire la distribuzione degli inviti per i piazzamenti finali in ladder sopra menzionati, torneremo a conferire un invito all'evento corrispondente del Masters Tour soltanto al vincitore dei Masters Qualifiers, invece di conferirlo sia al vincitore che al secondo classificato. Dobbiamo anche modificare la soglia riguardante il numero di piazzamenti tra i migliori otto in ogni periodo di qualificazione. Se un giocatore si piazzava tra i migliori otto almeno sei volte in un periodo di qualificazione, otteneva un invito. Abbiamo deciso di abbassare tale numero a cinque.

Inoltre, uno dei feedback più importanti che abbiamo ricevuto riguardava la lunghezza esagerata dei Masters Qualifiers. Al momento, per i tornei a eliminazione diretta si impiegano in media 6 ore, rispetto alle 12 con il formato svizzero. Per ridurre la lunghezza dei tornei, tutti i Masters Qualifiers passeranno al sistema a eliminazione diretta.

Abbiamo anche deciso di espandere il numero massimo di giocatori dei Masters Qualifiers a 512. Abbiamo apportato questo cambiamento per fare in modo che più giocatori abbiano l'occasione di partecipare a un Masters Qualifier a cui non vorrebbero mancare, cosa che è successa in particolar modo con gli European Qualifiers.

Distribuzione di altri inviti

Ora che la ladder gioca un ruolo più importante nelle qualificazioni ai Masters Tour, volevamo fare un riassunto di tutte le strade che portano a un invito. Il nostro obiettivo è fornire approssimativamente 350 inviti a ogni evento. Ecco come verranno distribuiti gli inviti al Masters Tour:

HS_itIT_MS_PatchNotes_Inline_1920x1080_EK02.jpg

Buste, buste e ancora buste

Infine, abbiamo aumentato il numero di partecipanti a ogni torneo e deciso di modificare i premi in buste del torneo. Puoi vedere i nuovi premi in buste qui sotto. Rispetto al passato, complessivamente, si tratta di un incremento dei premi.

Piazzamento Premi Buste in premio per piazzamento
1-2 20 40
3-4 15 30
5-8 10 40
9-16 5 40
17-32 4 64
33-64 3 96
65-128 2 128
129-256 1 128
Buste totali conferite 566

Divider_2019Dragon_EK_600x100.png

Questo post è solo un sommario dei cambiamenti. Nel regolamento ufficiale puoi trovare tutti i dettagli riguardo alla competizione. In aggiunta ai cambi sopraccitati, la nostra piattaforma partner per i tornei, Battlefy, è orgogliosa di condividere delle funzioni aggiuntive a cui stava lavorando

AYRLNZFG7ZCY1401477381322

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti