Copertina

Heroes of the Storm è attualmente in una situazione particolare: l’impegno di Blizzard nei confronti del gioco è sceso drasticamente, eppure la passione dei giocatori e del team di sviluppo non è mai stata così alta. Il rapporto fra la fanbase e gli sviluppatori è sempre stato molto forte e sereno, nonostante alti e bassi. Quindi non stupisce che l’annuncio di Lana Bachynski, Senior Animator di Heroes of the Storm, di aver lasciato Blizzard sia stato accolto con stupore e dispiacere dalla community.

Lana è stata una delle principali fautrici del gioco e anche una delle figure più pubbliche del team, specialmente della sezione artistica. Abbiamo potuto constatare di persona il suo entusiasmo e la sua passione per Heroes alla BlizzCon 2018 grazie ad un’intervista diretta, dove si mostra orgogliosa del suo lavoro su Orfea (e più recentemente, Qhira).

Il messaggio di commiato di Lana sul subreddit di Heroes of the Storm

Lana ha lasciato Blizzard per inseguire una nuova opportunità, “quelle che passano velocemente e a cui non puoi dire no” e per cui le facciamo i nostri migliori auguri! Indubbiamente il team di Heroes perde una figura importante e talentuosa, che ha determinato lo stile accattivante e l’identità artistica ben precisa del gioco. Basta guardare solo alcune delle animazioni che ha curato nel suo portfolio, qui sottostante.

Alcuni lavori di Lana Bachynski durante l’ultimo anno.

Purtroppo, l’addio di Lana crea inevitabilmente alcune domande, fra cui una in particolare: qual è la situazione del team di Heroes of the Storm? È ancora possibile portare avanti un gioco, sebbene non alla ribalta ma ancora giocato da centinaia di migliaia di giocatori, con un team sempre più ristretto?

Un giocatore ha esplicitamente fatto la domanda su reddit, indirizzata direttamente agli sviluppatori. A rispondere è stato Kaeo Milker, il Production Director di Heroes, di fatto il responsabile del gioco. Kaeo ha assicurato che il team di Heroes avrà sempre il giusto numero di sviluppatori per ogni dipartimento del gioco, al netto di addii e spostamenti.

Non è sicuramente il team dei primi anni di sviluppo ma, continua Milker, come è stato dimostrato in questi mesi, “le notizie sulla morte di Heroes sono fortemente esagerate”. E questo, nonostante il cambio di passo, al momento è innegabile.

Per favore Accedi per commentare
1 Commenti
0 Risposte
0 Iscritti
 
Commento più interessante
Commento più attivo
1 Commentatori
Zerg111 Commentatori recenti
  Segui  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Zerg111
Lettore
Zerg111

Inizialmente quando ho letto la notizia su twitter e dopo su reddit volevo prendermi una pausa dal gioco perché si trattava di un altro dev tanto amato che lascia il team. La perdita di Kevin è stata un duro colpo ma lameno avevamo Lana che sarebbe potuta essere la nuova voce di Heroes ed invece anche lei ci lascia. Alla fine ho deciso di non prendermi questa pausa ma il team ha bisogno di un’altra voce familiare, un viso che la community può facilmente riconoscere. Insomma un altro ambasciatore del team, un’altra figura pubblica per il gioco. Ora credo che… Leggi il resto »