Copertina

Il sito Sudafricano SAGamer ha intervistato il Senior Game Designer Johnny Cash in merito alla creazione e alla lore di Bastione, la prima zona che i giocatori potranno esplorare in Shadowlands. Durante la chiacchierata sono stati anche mostrati dei bellissimi concept art della zona.

Durante l’intervista sono emerse alcune interessanti novità in merito alla storia di questa zona e al legame diretto che possiede con gli abitanti di Azeroth:

  • Gli Spiriti Guaritori, che il giocatore vede quando è in forma di fantasma, sono Kyrian Watchers.
    • Contrariamente a quanto si supponeva leggendo World of Warcraft: La Storia Vol. 1, che portava a identificare gli Spiriti Guaritori con delle Val’kyr, in realtà leggendo il libro ci si accorge che questa era appunto una supposizione: “Non tutte le Val’kyr decisero di seguire Helya dopo la sconfitta di Odin e, infatti, alcuni di questi esseri spettrali sparirono nelle Terretetre. I pochi che conservarono un briciolo di nobiltà nelle loro anime si incaricarono di sorvegliare il mondo materiale. Dal cuore delle Terretetre, queste Val’kyr avrebbero talvolta riportato gli spiriti dei morti nel mondo dei viventi.
  • I Kyrian Watcher osservano le anime e giudicano se sono pronte per giungere nelle Terretetre. Se l’anima è considerata pronta, un Bearer traghetterà l’anima attraverso il velo fino all’aldilà.
    • Le anime dei giocatori non sono ancora pronte per entrare nelle Terretetre, di conseguenza vengono reindirizzate ai loro corpi tramite gli Spiriti Guaritori.
  • Le Congreghe delle Terretetre sono molto interessate a comprendere come i giocatori abbiano fatto a sfuggire alla Fauce, in quanto le anime che vengono mandate lì non sono più in grado di uscirne.
  • La risorsa Anima è la linfa vitale delle Terretetre, che pare abbia molte similitudini con il potere utilizzato dai Mogu a Pandaria.
    • La natura precisa dell’Anima e la motivazione dietro alla sua attuale carenza nelle Terretetre verrà spiegata nel corso dell’espansione.

Proprio a proposito delle Val’kyr e della loro natura, i nostri collaboratori di Lore is Magic hanno scritto un’interessante post sulla loro pagina Facebook che vi invitiamo caldamente a leggere.

Fonte: SAGamer

Per favore Accedi per commentare
  Segui  
Notificami