World of Warcraft

Dragonflight: l’alfa arriverà presto™

WoW Dragonflight Dracthyr Abilities 002 1080p e1650533506228

Sono giorni frenetici da quando è stata annunciata Dragonflight, con un susseguirsi interminabile di interviste agli sviluppatori, nelle quali si è discusso di lore, meccaniche di gioco e le nuove feature in arrivo nella nona espansione di World of Warcraft.

Gli ultimi tre giorni non sono stati da meno; infatti, per continuare questo filone di interviste, si sono prestati ad una moltitudine di domande il Production Director Patrick Dawson, il Game Director Ion Hazzikostas e il Lead Narrative Designer Steve Danuser. Tra i temi maggiormente trattati, troviamo il setting dell’espansione, le sue varie feature. la lore delle Isole dei Draghi e le lezioni imparate da Shadowlands.

  • Le Isole del Drago saranno molto simili alla conformazione geografica di Azeroth, ma avranno comunque una loro unicità;
  • Il Volo Draconico sarà disponibile da subito, poiché parte fondamentale per l’esplorazione delle Isole del Drago;
    • Nella prima o nella seconda zona si otterrà il compagno draconico che, tramite un livello affettivo che aumenterà nel tempo, imparerà a fidarsi del suo padrone;
  • I Dracthyr sono una razza creata da Neltharion come perfetta fusione tra draghi e umani, per questo i loro poteri provengono da una moltitudine di stormi draconici;
    • Gli esperimenti di Nefarian nella creazione dello Stormo Cromatico derivano proprio dall’intenzione di ricreare questa potente razza;
    • Dopo il loro risveglio, l’obiettivo dei Dracthyr sarà quello di scoprire cos’è successo alla propria razza ed al proprio creatore, oltre che rapportarsi con gli altri stormi draconici.
  • La spec da Assaltatore dell’Evocatore sarà un mid ranged, poiché ha bisogno di una certa vicinanza al bersaglio per utilizzare le proprie abilità di danno;
    • Le sue abilità saranno tanto più potenti quanto più tempo verrà usato prima di rilasciarle (i.e. da 1 a 3 secondi);
    • Il timing del lancio delle abilità sarà fondamentale e andrà adattato in base alle evenienze;
    • Alcune abilità saranno lanciabili in movimento, mentre per altre si dovrà restare fermi;
    • L’Evocatore potrebbe ricevere una terza spec in futuro, ma non sarà una spec da Difensore;
      • Trattandosi di una classe con uno stile di gioco composto da abilità a medio-raggio, l’Evocatore non calza bene con il concetto di Difensore.
WoW Dragonflight Kalecgos 004 1080p
  • Le altre classi non verranno reworkate massicciamente, ma riceveranno una gamma di opzioni in più rispetto a Shadowlands;
    • Si sfrutterà lo stesso tipo di rapporto tra spec e leggendari avvenuto in passato;
    • Gli sviluppatori non intendono implementare le abilità caricate nelle altre classi, ma potrebbe avvenire dopo la nona espansione.
  • Le incursioni e le spedizioni saranno tutte disponibili per gruppi cross-faction;
  • Non è previsto il ritorno del Bottino di Gruppo;
    • Nonostante sia stato richiesto con insistenza, il processo di gearing su WoW è totalmente strutturato sul Bottino Personale;
      • La Gran Banca verrà portata avanti in Dragonflight, ma con degli accorgimenti.
    • Rimane comunque una possibilità che continuerà ad essere ponderata dal Team 2.
  • L’obiettivo del team è quello di rendere il min-maxing parte integrante di WoW;
    • Il revamp dei talenti mira proprio a questo, dando la possibilità di impostare multipli set di talenti intercambiabili (i.e. Single Target, AoE, ecc);
      • Gli istruttori delle classi potrebbero riavere utilità, perché tramite loro si potranno impostare i set di talenti.
  • Non ci sono piani per un Tavolo delle Missioni;
  • Non ci sono piani per istanze come Torgast o le Visioni Orripilanti;
  • Non ci sarà alcun tipo di “borrowed power” (potere in prestito, NdR);
  • Moltissimi sistemi di gioco e feature saranno estese a tutto l’account di gioco;
  • I Dracthyr non avranno contenuti relativi alle passate espansioni (i.e. Torre della Magia), poiché non calzano con la lore della razza;
  • Shadowlands verrà inserita nella scelta delle espansioni nelle quali si può livellare, dal livello 1 al 60, tramite Cromie.
    • L’esperienza iniziale di levelling per i nuovi giocatori rimarrà quella di BfA;
  • Le gilde cross-realm potrebbero venir implementate in futuro, ma per il momento esistono tanti impedimenti tecnici;
  • La patch 9.2 è un buon esempio per descrivere le attività che i giocatori affronteranno durante Dragonflight, ma con molti sistemi in più;
  • Nonostante l’espansione sia lontana dall’esser rilasciata, l’alfa arriverà presto™.

Fonte: Wowhead, Wowhead, TechPulse



Massimiliano "Krogrash" Serra

About Author

Amante di titoli Blizzard dal lontano 1997, anno nel quale ha giocato a Diablo su PS1. La sua vera passione nasce con Warcraft II, nel quale si innamora perdutamente della razza orchesca (da cui ha origine il suo nickname). Giocatore di World of Warcraft dal 2007.

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti