World of Warcraft

Wotlk Classic: guida alle zone Storm Peaks e Icecrown

wotlk classic 2

Wrath of the Lich Classic uscirà il 26 settembre e Blizzard ha deciso di rilasciare delle guide d’aiuto per le zone di Northrend/Nordania che i giocatori dovranno attraversare durante il levelling. Dopo aver visto le due zone iniziali Borean Tundra e Howling Fjord, le zone Dragonblight e Grizzly Hills e zone Zul’Drak e Sholazar Basin, è finalmente giunto il momento di addentrarci nelle due zone finali: Storm Peaks/Cime Tempestose e Icecrown/Rocca della Corona di Ghiaccio.

Storm Peaks

Storm Peaks è la zona di livelling dal 76-80 ed è una regione montuosa tormentata da venti gelidi e violenti. Si trova nella parte più a nord-est di Northrend e condivide il confine con Icecrown, Crystalsong e Zul’drak. Per poter raggiungere questa zona dovrete andare a K3 e imparare Cold Weather Flying, se non lo avete già fatto vi rimandiamo all’articolo come imparare a volare nelle Northrend.

Le zone d’interesse di Storm Peaks

  • Camp Tunka’lo dove i Taunka aspettano per dare rifugio e un posto caldo agli avventurieri dell’Orda.
  • Frosthold una possente fortezza dove vivono i Nani del Gelo pronti a dare il benvenuto agli avventurieri dell’Alleanza.
  • Ci sono anche due avamposti neutrali Dun Niffelem e Brunnhildar Village che daranno rifugio a tutti gli avventurieri di qualunque fazione.
  • L’antica fortezza di Ulduar si erge in cima alle montagne con i suoi antichi misteri e un grande male rinchiuso all’interno delle sue mura.

Icecrown

Icecrown è la zona di livelling dal 77-80 ed è una glaciale distesa di ghiaccio nero e rocce. Il palcoscenico perfetto per la battaglia finale contro il Re dei Lich.

Punti d’interesse

  • Trial of the Champion/Ordalia dei Campioni è la spedizione che si trova nell’angolo nord-est di Icecrown. Qui i campioni dell’Orda e dell’Alleanza vengono messi alla prova per vedere se sono abbastanza forti per entrare nell’esercito che dovrà affrontare il Re dei Lich.
  • Icecrown Citadel è l’incursione finale dell’espansione Wotlk dove tutti campioni delle varie razze di Azeroth affronteranno il Re dei Lich e le sue schiere di servitori.

Vi lasciamo con il bluepost originale per tutti i dettagli. Pronti ad affrontare queste due zone finali?

Due zone sotterrate dai ghiacci, Storm Peaks e Icecrown, richiamano gli impavidi campioni durante il loro viaggio per affrontare il Lich King. Scopri tutto quello che c’è da sapere per prepararti ad affrontare il Lich King e mettere fine ai suoi piani malvagi.


Storm Peaks (76-80)

The Storm Peaks

Storm Peaks è una regione montuosa tormentata da venti gelidi e violenti. Si trova nella parte più a nord-est di Northrend e condivide il confine con Icecrown, Crystalsong e Zul’drak. Un tempo era la casa dei titani. La leggenda dice che questi benevoli guardiani tenevano d’occhio Azeroth dall’alto delle Storm Peaks negli anni successivi alla rimodellazione del mondo. I segreti del passato, presente e futuro di Azeroth potrebbero nascondersi nelle antiche rovine di Ulduar.

Come raggiungerli

Per raggiungere le Storm Peaks, dovrai andare a K3 e imparare Cold Weather Flying, se non l’hai già fatto. Leggi il nostro articolo per scoprire tutto su Cold Weather Flying e come ottenerlo per le tue avventure a Northrend.

Luoghi principali

Camp Tunka’lo (Orda)

I Taunka, antichi parenti dei Tauren, hanno fatto di questo posto la propria casa. Sono disponibili i seguenti rifornimenti per i campioni dell’Orda:

  • Mercante di Forniture di Forgiatura
  • Maestro di Volo
  • Mercante di Beni Generici
  • Locandiere
  • Mercante di Reagenti e Veleni
  • Stalliere
Frosthold (Alleanza)

Una formidabile fortezza nella parte a sud-ovest di Storm Peaks dove vivono i Nani del Gelo. Gli eroi dell’Alleanza qui troveranno i seguenti servizi:

  • Istruttore di Forgiatura
  • Maestro di Volo
  • Mercante di Beni Generici
  • Locandiere
  • Mercante di Reagenti e Veleni
  • Stalliere
Avamposti neutrali
Dun Niffelem

Ci sono una manciata di avamposti neutrali, ma solo alcuni di loro offrono rifornimenti utili durante le tue esplorazioni.

  • Dun Niffelem: questo accampamento è abitato dai Figli di Hodir e domina la sezione orientale delle colline nella parte sud di Storm Peaks. Si trova al confine est della Valley of Ancient Winters, a ovest del Frostfield Lake. Sono disponibili i seguenti servizi:
    • Mercante di Forniture di Forgiatura
    • Quartiermastro dei Figli di Hodir
    • Committenti
  • Brunnhildar Village: si trova sopra Snowblind Terrace e a est di Sifreldar Village nell’area meridionale di Storm Peaks. È abitato dai Vrykul del Gelo, noti come Hyldnir. La Forlorn Mine si trova a nord. Qui sono disponibili alcuni servizi:
    • Mercante d’Armi e Armature
    • Locandiere
    • Mercante di Reagenti e Veleni
    • Stalliere
    • Committenti

Punti d’interesse

Ulduar
Ulduar

Si dice che una grande malvagità sia la causa della caduta di Ulduar, la città forgiata dai titani. Gli eroi alla ricerca della verità la troveranno tra i corridoi di questo antico insediamento. Pochi si sono avventurati tra i pericoli di Ulduar e sono tornati per raccontare delle loro scoperte.

Halls of Stone: questa è la prima spedizione di Ulduar ed è protetta da giganti del ghiaccio e golem di cristallo. Solo gli avventurieri più coraggiosi possono scoprire di più sui titani e il loro operato a Ulduar.

Halls of Lightning: la seconda spedizione di Ulduar che si trova nella parte orientale della città dei titani. È qui che Loken, protetto dagli elementali e circondato dai suoi potenti servitori, controlla le sue forze.

Abitanti

Brunnhildar Village

Icecrown (77-80)

Icecrown

Icecrown è una glaciale distesa di ghiaccio nero e rocce. Il palcoscenico perfetto per la battaglia finale contro il Re dei Lich, o almeno così credevi.

Punti d’interesse

Trial of the Champion

Questa spedizione si trova nell’angolo nord-est di Icecrown. È qui che High Lord Tirion Fordring mette alla prova il coraggio, la resistenza e il lavoro di squadra di chi accetta la sfida per eliminare chi non ha la forza di spirito necessaria per entrare nella Icecrown Citadel.

Icecrown Citadel
Icecrown Citadel

Situata nella vastità ghiacciata di Icecrown, la fortezza quasi impenetrabile dello Scourge proietta un’ombra mortale su tutta la zona. Dall’interno della tetra Icecrown Citadel, il Re dei Lich comanda il suo Scourge non morto per estirpare la vita dal mondo. I campioni di tutte le razze di Azeroth hanno sfidato con coraggio il Lich King, solo per finire massacrati senza pietà e costretti a servire tra le fila dei suoi orrori non morti. L’incursione finale di Wrath of the Lich King Classic è dove avrà luogo la battaglia definitiva contro il Lich King e alcuni dei suoi servitori più malvagi.

Pit of Saron

Forge of Souls: la prima ala del complesso di Icecrown Citadel è conosciuta come Frozen Halls. The Forge è un enorme impianto di produzione con dei polverizzatori d’anima, l’ultima empia costruzione nell’arsenale del Lich King.

Pit of Saron: la seconda ala nelle Frozen Halls mette i giocatori in condizione di salvare dei prigionieri rapiti dallo Scourge e costretti ad estrarre saronite, per evitare di venire torturati e subire la non-morte.

Halls of Reflection: la terza e ultima ala delle Frozen Halls porterà i giocatori a entrare nelle stanze del Lich King e a combattere contro la spada maledetta, Frostmourne, prima di affrontare il Lich King in persona.

Abitanti

Scourge

Prepararsi al viaggio

Avere sempre a portata di mano i rifornimenti è difficile e i servizi sono limitati a Storm Peaks e Icecrown. Ci sono rotte di volo disponibili per le altre parti di Northrend e altri centri abitati. Puoi procurarti tutto quello che ti serve per sopravvivere senza dover tornare nelle capitali, a meno che ti serva una Banca o una Casa d’Aste. Non dimenticare di impostare la tua Hearthstone prima di partire.


Non vediamo l’ora di portarti Wrath of the Lich King Classic. Altri dettagli sulla timeline degli eventi della pre-patch di Wrath of the Lich King® Classic™ sonoqui. Per le ultime novità e gli aggiornamenti, continua a visitare WorldofWarcraft.com/news e seguici su Twitter e Facebook.

Ci vediamo a Northrend!



Davide "Grallen" Fontemaggi

About Author

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti