Copertina

Dean Ayala: Verrospino, bilanciamenti ed effetto Bigliettus

Scritto da Diego "Feriand" Pagano - 10 Aprile 2021 alle 12:08

Il Lead Designer di Hearthstone Dean Ayala è tornato ancora una volta il venerdì notte a rispondere alle domande dei giocatori su Twitter. Di seguito trovate un riassunto dettagliato delle risposte più interessanti, tralasciando quelle già date nelle scorse settimane che potete recuperare nel nostro elenco.

Precedenti Q&A

Argomenti popolari

  • In ogni Q&A c’è sempre stata almeno una domanda su Bigliettus2cb1c6a7e5fadf618d7e82ba197815333d8f815f5a9a8e5a8724dbb3d8272780, carta capace di suscitare forti emozioni sia positive che negative, che negli ultimi tempi ha generato molte discussioni su reddit e addirittura sul report di Vicious Syndicate. Dean Ayala non ne è stupito, perché è un fenomeno noto e allo stato attuale non sono previsti nerf per questo Demone; ha fatto anche notare che al momento la sua popolarità è piuttosto bassa e nella maggior parte dei casi non fa nemmeno vincere le partite in cui lo si gioca. Se ciò dovesse cambiare in maniera importante, il nerf sarà probabile. fonte1 fonte2
bigliettus lunacupa
Voi lo amate o lo odiate?
  • Diversi giocatori si sono chiesti come mai non ci sia già stata una patch di bilanciamento per il meta della nuova espansione, al momento assolutamente dominata da Mago e Paladino; per il Cacciatore di Demoni ce ne fu una praticamente immediata. La risposta data è che rilasciare patch è più difficile di quel che possa sembrare e può richiedere anche più di una settimana di valutazioni e preparazioni. La data dei prossimi bilanciamenti, già decisa prima del rilascio dell’espansione, sarà all’inizio della prossima settimana. fonte1 fonte2
  • Ci sarà un momento per decidere il bilanciamento del formato Selvaggio, ma come minimo sarà dopo i prossimi nerf. fonte
  • Blizzard ha deciso di lasciar passare almeno un intero ciclo di espansione prima di decidere se aggiungere contenuto al formato Classico o meno. Tutto dipenderà dal “clamore” dei giocatori. fonte
  • Cosa succederà alle carte uniche del set Principale che non saranno scelte per il prossimo Anno? Non andranno nel set Retaggio, di fatto spariranno. fonte
  • Che fine ha fatto il supporto per i mazzi Shadow Priest che sembravano prossimi dopo il ritorno di Forma d'Ombrafd5767013286b8b7a56910f38176dcf4dc92d5168307b2345a28f726b030738a? Arriverà, non c’è spazio per tutti in ogni espansione. fonte
  • Forse in futuro ci sarà la possibilità di ricevere Carte Diamante per completare Imprese delle vecchie Avventure. fonte
  • Mostrare il proprio Punteggio in Battaglia al posto del grado classificato è nei piani degli sviluppatori. Al momento ne stanno programmando la lavorazione. fonte

Design

  • Quando si annunciano i nerf gli sviluppatori spesso dichiarano di farli perché la carta è poco divertente da affrontare, come mai allora non si applica lo stesso ragionamento con Bigliettus2cb1c6a7e5fadf618d7e82ba197815333d8f815f5a9a8e5a8724dbb3d8272780? Il motivo è che il “sentimento” guida la decisione finale, ma per la prima considerazione si utilizzano le statistiche al posto dei feedback di una nicchia di giocatori. fonte
  • Tra giocatori si discute anche delle carte che sono molto più forti da giocare nei primi turni rispetto alle fasi avanzate, come Mazzo della Pazzia119838fc69753886d9e3bb3c9eb72b6cbdb564a2da5378433b0d8d83100c9f23 e Spada del Cadutoc38d96e307f45ffda034501e6f87f5ac5be4f7404e3fc366703f2bb6f4a5f829, questionando la loro esistenza in primo luogo. Ayala ribatte con un argomento opposto: quanto sarebbe bello se le proprie carte non variassero mai d’impatto durante la partita? Probabilmente non molto, ma occorre impegnarsi a non far capitare situazioni paradossali come quella di Mago e Paladino, che sono apertamente un bersaglio dei prossimi bilanciamenti. fonte
  • Come mai si è deciso di aggiungere la categoria dei Verrospino nella Battaglia e non nel resto di Hearthstone? Nel Team 5 c’è il pensiero che si dovrebbero creare nuove “tribù” solo per permettere gameplay molto distinti da quelle già esistenti, questo perché ogni nuova aggiunta su una carta dovrebbe avere la sua importanza e non essere un contorno. Al di fuori della Battaglia non ci sono stati abbastanza punti a favore di questa scelta, ma è un argomento di discussione continuo. fonte
Artwork ufficiali dei nuovi Verrospino, il loro arrivo in Battaglia è previsto verso fine aprile.
  • Al momento non c’è un metodo rigoroso per decidere quanti punti una data Impresa dovrebbe assegnare in base all’impegno richiesto. Ciò può produrre risultati come Indossare l’abito della domenica, che assegna solo 20 punti dopo aver potenziato ben 600 servitori con Sermone Incoraggiante77a63cfe6b5d19b06660ebae41c286ed17023e56763e312ce7db80f806127e32. Molto probabilmente un giorno ci sarà una revisione generale per decidere il “credito” di un Punto Impresa. fonte
  • Una delle meccaniche dei giochi di carte che Ayala adora di più è quella del cimitero. Gli piacerebbe molto introdurla in Hearthstone, ma ci sono troppi ostacoli (sia filosofici che tecnici) da superare e quindi non ne vale la pena. fonte
  • Esiste ancora la possibilità di vedere buff su Hearthstone (come se ne videro per il Paladino ad aprile e maggio 2020), ma sarà eventualmente deciso dopo i prossimi nerf. fonte
  • L’introduzione del set Principale ha moltiplicato il numero di doppioni nella collezione dei giocatori, producendo risultati fastidiosi. Ayala ha riconosciuto il problema, ma purtroppo non si è sbottonato su possibili soluzioni. fonte

Curiosità

  • All’interno del team, il Live Content Lead Pat Nagle spinge spesso per la realizzazione di modalità di gioco personalizzabili (con restrizioni al mazzo decise dal giocatore, o regole dalle Risse) ma al momento è qualcosa su cui non stanno attivamente lavorando. fonte
  • Come è noto, il Cacciatore di Demoni avrebbe dovuto avere una risorsa aggiuntiva da gestire oltre al Mana (la Furia), ma si decise di scartarla perché non si riuscì a sfruttarla appieno. Nell’ottica di un rework o di una nuova classe, si potrebbe facilmente riprendere l’idea. fonte
  • Un popolare addon per Hearthstone permette di stimare il numero di pacchetti aperti su Hearthstone, sarebbe possibile ottenere dal gioco il numero preciso? Apparentemente no. fonte
  • L’archetipo che Dean Ayala ha adorato affrontare di più in tutto Hearthstone è il Face Hunter, perché grazie al suo gameplay lineare poteva pianificare diversi turni in anticipo stando sempre attento a non essere troppo avido. Poi quando vinceva poteva dire di aver “battuto il cattivo”. fonte
  • La carte preferita di Dean Ayala appartenente al set Massiccio Roccianera è Cliente Torvo9a096b0cf277746af5612e97a852ec6b4e076e29650e7ad3c4d4a7f8f6c644a7. fonte
  • L’avventura preferita da giocare di Dean Ayala sono state le Spedizioni di Coboldi & Catacombe, quella preferita da creare è stata quella della Lega degli Esploratori. fonte
  • La carta di Magic The Gathering preferita di Dean Ayala è Emrakul, la Fine Promessa. fonte
  • Quanti designer ci vogliono per cambiare una lampadina? Sei, uno che la cambia e cinque che gli suggeriscono come fare. fonte
Ci ritroveremo la prossima settimana.

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti