Copertina

Dean Ayala: Cristallizzatice sottocchio, niente più carte dedicate agli sviluppatori

Scritto da Heartblow - 3 Settembre 2021 alle 15:30

Nuovo appuntamento settimanale con il Q&A su Twitter del Lead Designer Dean Ayala. In questa 28° puntata scopriremo alcuni suoi pensieri e idee riguardo le varie modalità del gioco, alcune decisamente inaspettate. Inoltre, un pensiero sull’omaggiare gli sviluppatori tramite il loro nome reale inserito in gioco e le immancabili curiosità.

Trovate il resoconto dettagliato delle risposte inedite qui sotto, mentre in fondo l’indice con tutti quanti i precedenti Q&A. Buona lettura.

Un sorso di tè e si ricomincia.

Argomenti popolari & Design

  • Uno degli ultimi Eroi aggiunti in Battaglia è Maestro Nguyen, il cui nome è dedicato alla memoria dello scomparso Dan Nguyen, uno dei membri originali del Team 5. Probabilmente sarà però l’ultimo omaggio del genere che vedremo, dato che in seguito allo scandalo di McCree, anche il team di Hearthstone ha deciso di non inserire più nomi reali all’interno del gioco. fonte
  • Un commento sulla sua esperienza nell’attuale formato Selvaggio è che vi è un numero eccessivo di Stregoni. fonte
  • L’idea di un’asta in gioco, in cui i giocatori possano usare le proprie risorse per vendere e comprare carte l’un l’altro è complessa e potrebbe rovinare l’economia, ma allo stesso tempo è un’idea su cui ha riflettuto molto. fonte
  • Nonostante la percezione che ne hanno molti giocatori, dai loro dati risulta che quello attuale sia uno dei meta meno polarizzati (cioè senza mazzi con win rate superiori al 65%) di sempre. fonte
  • Una cosa che già si sapeva, ma che molti giocatori non conoscono ancora: il matchmaking abbina giocatori in quel momento con le prestazioni più simile possibile. Se un giocatore di grado più basso viene abbinato a un grado Leggenda, significa che il primo sta facendo molto meglio della sua zona, il secondo molto peggio. fonte
  • Carte Eroe e Missioni sono molto apprezzate, ma non sono da utilizzare necessariamente per ogni espansione. Se ne riparlerà in futuro. fonte
  • Potremmo vedere il ritorno di un evento simile a Incubo delle Tombe, con l’introduzione di alcune carte per un tempo limitato. fonte
  • Una delle cose più difficili è realizzare carte che possano essere molto divertenti e caotiche per i giocatori casual, senza però risultare talmente forti da sentirsi quasi obbligati a utilizzarle. fonte
    • Un’altra è programmare le carte della Battaglia. Ciò si deve al fatto che l’editor utilizzato non è stato pensato per questa modalità e lavorarci è macchinoso. fonte

Modalità

  • Molto probabilmente in futuro vedremo nuove ricompense cosmetiche per Battaglia e Mercenari ottenibili col Percorso Ricompense, ma solo nella versione a pagamento. fonte
  • Ricevere come ricompensa stagionale bustine legate al formato che si è giocato (Selvagge per il Selvaggio e Classiche per il Classico) non è una brutta idea, ma generalmente le vecchie bustine sono considerate di “minor valore” dai giocatori. fonte
  • La prossima settimana valuteranno l’andamento del meta della Battaglia dopo l’ultima patch. fonte
  • Si è parlato di nuovo della versione classificata dell’Arena nominata per la prima volta a gennaio; al momento nulla di nuovo e i lavori non sono in atto. fonte
  • La modalità Addestramento non subirà modifiche o svecchiamenti, è fatta apposta per essere semplice per i nuovi giocatori. fonte

Curiosità

  • In passato si è pensato di cambiare l’aspetto del menù principale per renderlo a tema con l’espansione più recente (come già accade per gli eventi stagionali), ma non c’è mai stato il tempo di realizzare la cosa. fonte
  • Uno sviluppatore che vorrebbe comunicare in maniera più diretta con il pubblico, dovrebbe anche venire istruito sul modo migliore per farlo. Ciò significa anche sapere come dire qualcosa che potrebbe non piacere ai giocatori, senza però sembrare alienante. fonte
  • Con la sua introduzione in Mercenari, nuovi ritratti o addirittura un mini-set a tema Diablo non sono del tutto da escludere, anche se all’interno del team vi sono opinioni differenti. fonte
  • Il suo Drago preferito è Spaccatempo59f40603ab1eaba5b08c9cc3d418221aebbbbb71edd2626bc2b4a30adb975030, il suo Pirata Bucanieref148e640fbc7c0e3cc34a2d5a2d7b760a09abfdc91e1149fdd51f4acc7801b0d. fonte
  • Se potesse trasformare l’intero Hearthstone in un unico servitore, sarebbe Grommash Malogrido77e1caecac1c91aaa8f3681e13ce3e22a7bcd6d28038ff41289846df307a67ee. Se invece dovesse essere il personaggio di un anime, sarebbe Kakashi di Naruto. fonte
Stavolta ci salutiamo con Jujutsu kaisen.

Precedenti Q&A

Tutti i resoconti delle discussioni di Dean Ayala coi giocatori, dal più recente al meno recente.

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti